• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Caterina88

Membro Junior
Privato Cittadino
Buongiorno,
nel 2010 ho ricevuto in successione, insieme a mio fratello e mia sorella, la casa dove vivo.
A dicembre 2017 io e mia sorella abbiamo comprato 1/3 di nostro fratello arrivando ad avere il 50% per una.
Per noi è prima casa nonché l'abitazione in cui abbiamo sempre vissuto.

Adesso io e mia sorella vorremmo separarci vendendo questa casa, mi pongo però il dubbio della plusvalenza considerato che venderemo a più di quanto abbiamo comprato.
Ho cercato informazioni e ho trovato questo:
Non si paga la plusvalenza immobiliare quando si acquista un immobile con agevolazione di prima casa e per la maggior parte del periodo tra acquisto e vendita l’alloggio viene utilizzato come abitazione principale.

Qualcuno è in grado di darmi conferma o mi rivolgo direttamente alla commercialista?

Grazie mille.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Non si paga la plusvalenza immobiliare quando si acquista un immobile con agevolazione di prima casa e per la maggior parte del periodo tra acquisto e vendita l’alloggio viene utilizzato come abitazione principale.

Qualcuno è in grado di darmi conferma o mi rivolgo direttamente alla commercialista?
Confermo; se avete avuto lì la residenza per più di metà periodo non sono dovute imposte sulle plusvalenze.

Dovrete però ricomprare una prima casa entro un anno dalla vendita, per non perdere le agevolazioni dell' imposta di registro pagata all'acquisto, per la parte comprata dal fratello.
 

Caterina88

Membro Junior
Privato Cittadino
Allora considerando che ho la residenza lì da quando avevo 2 anni non dovrei avere problemi :p
Sì sì entrambe abbiamo necessità di ricomprare subito :)
Grazie mille!
 

brina82

Membro Senior
Professionista
Confermo; se avete avuto lì la residenza per più di metà periodo non sono dovute imposte sulle plusvalenze.

Dovrete però ricomprare una prima casa entro un anno dalla vendita, per non perdere le agevolazioni dell' imposta di registro pagata all'acquisto, per la parte comprata dal fratello.
Però scusa, abitazione principale più che residenza... Di solito coincidono ma non è detto: la residenza non è condizione necessaria per dimostrare che sia abitazione principale... Per star tranquilli servono le bollette, No?
Non si paga la plusvalenza immobiliare quando si acquista un immobile con agevolazione di prima casa e per la maggior parte del periodo tra acquisto e vendita l’alloggio viene utilizzato come abitazione principale.
Anche se fosse stata seconda casa ma abitazione principale per la metà del tempo + 1 giorno, sarebbe andato bene lo stesso.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Però scusa, abitazione principale più che residenza... Di solito coincidono ma non è detto: la residenza non è condizione necessaria per dimostrare che sia abitazione principale... Per star tranquilli servono le bollette, No?
L'art.67 del Tuir parla di "abitazione principale", vero, e di solito coincidono.
Ma penso che senza residenza sarebbe molto difficile provare che è abitazione principale.
 

brina82

Membro Senior
Professionista
L'art.67 del Tuir parla di "abitazione principale", vero, e di solito coincidono.
Ma penso che senza residenza sarebbe molto difficile provare che è abitazione principale.
Bollette, consumi, foto di "vita" nell'abitazione... In realtà io sto in questa situazione: ho trascurato la faccenda residenza all'inizio, poi tra covid ecc. non l'ho più spostata, ma poi ho deciso di vendere, e realizzerò una plusvalenza: se vendo poi ti dico se in caso di controllo sarò riuscito a dimostrarlo (è chiaro che con la residenza sarebbe tutto molto più semplice e lineare, ma ormai anche se la spostassi non avrebbe senso).
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Formatore Agenti ha scritto sul profilo di aleph.
Buongiorno sig Aleph.
Se è interessato al mio corso di preparazione per il superamento dell'esame in camera di commercio mi chiami pure al 3393498848.
Sono tanti anni che preparo gli agenti immobiliari per il superamento di questo esame. Ho creato delle dispense specifiche con tutte le nozioni utili per superare l'esame e un corso di 10 lezioni da 3 ore tramite l'applicazione Zoom.
Salve vorrei sapere se esiste il diritto di prelezione su un terreno edificabile del quale sono confinante e del quale c’è un accordo già col venditore e del quale essendo un striscia lunga e quindi nn ci sono le distanze per realizzare nulla
Alto