• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

GieffeP

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, sono proprietario di due posti auto in una autorimessa condominiale che ospita circa 30 posti, tra box e posti auto semplici. Vorrei dotare il mio posto auto di una presa di energia elettrica (va bene schuko a 3 kw, insomma una "normale" presa casalinga) per ricaricare un veicolo elettrico.

Le soluzioni che mi sono state prospettate e che sto analizzando con l'amministratore sono:

1. nuovo allaccio e nuovo contatore
2. portare una linea direttamente dal mio contatore
3. dotare l'autorimessa di prese collegate all'utenza condominiale ma con contabilizzazione separata

le domande che vorrei porre sono le seguenti:

la soluzione 1 e la 2, al dilà della pura fattibilità tecnica, rispettano la norma anti incendio? Se ho capito bene, è necessario che ci sia un unico punto da cui staccare la corrente alla intera autorimessa, e queste soluzioni pregiudicherebbero tale requisito

la soluzione 3 sarebbe al più rapida e la meno costosa perchè il garage è già disseminato di prese CEE, ma l'amministratore è restio a farsi carico della contabilizzazione. Anche alla luce degli attuali incentivi alla mobilità elettrica, c'è uno strumento normativo per obbligarlo?

Grazie mille a tutti
 

Fift@

Membro Junior
Professionista
Valuta le soluzioni 1 e 2. Ti servirà un elettricista che a fine lavoro ti rilasci un certificato di idoneità. probabilmente anche una delibera condominiale.
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
L'abbiamo fatto in una abitazione privata, se non hai un contatore da 10KW ti conviene allacciarne uno nuovo

La shucko da 3Kw non va bene, troppa potenza per lunghi periodi la farà bruciare, ti servirà una presa industriale CEE
 

GieffeP

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
il problema non è stendere il cavo o il tipo di presa. Il problema è se stendere un cavo in una autorimessa con più di 9 posti e che non sia collegato all'interruttore generale dell'autorimessa è o no illegale (dal punto di vista dell'anti incendio)


L'abbiamo fatto in una abitazione privata, se non hai un contatore da 10KW ti conviene allacciarne uno nuovo

La shucko da 3Kw non va bene, troppa potenza per lunghi periodi la farà bruciare, ti servirà una presa industriale CEE
 

davideboschi

Membro Attivo
Privato Cittadino
è necessario che ci sia un unico punto da cui staccare la corrente alla intera autorimessa
Dovresti sentire un elettricista, comunque non credo che ci debba essere un solo interruttore, basta che gli interruttori, se ve ne è più di uno, siano nello stesso posto.
 
Ultima modifica:

Fift@

Membro Junior
Professionista
il problema non è stendere il cavo o il tipo di presa. Il problema è se stendere un cavo in una autorimessa con più di 9 posti e che non sia collegato all'interruttore generale dell'autorimessa è o no illegale (dal punto di vista dell'anti incendio)
Contatta qualcuno sul posto che conosca le normative. La tua domanda è molto specifica
 

josko

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Penso che tu debba in ogni caso passare per l'amministratore ovvero per l'assemblea per portare una nuova utenza.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno Umberto
sono un abbonata di Premium avrei bisogno di tutta la modulistica in formato word
grazie
Bang bang, he shot me down
Bang bang, I hit the ground
Bang bang, that awful sound
Bang bang, my baby shot me down
Alto