1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Giuliana1912

    Giuliana1912 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, spero questa sia la sezione corretta e se sbaglio sezione chiedo anticipatamente scusa.
    Sono una delle intestatarie di un contratto di locazione per studenti. A settembre nel contratto è subentrata una nuova ragazza e io e l'altra inquilina non riusciamo a convivere con lei a causa del suo comportamento e delle sue pretese assurde. Vorremo mandarla via perché la situazione è insostenibile e il proprietario non ha posto obiezioni. Lei però non vuole lasciare la casa.
    E' possibile mandarla via in qualche modo? O l'unica soluzione è che siamo noi a lasciare l'appartamento a lei?

    Vi ringrazio
    Giuliana
     
  2. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La vostra inquilina, se intestataria del contratto di locazione, ha i vostri stessi diritti e doveri ed a meno che non compia degli atti illeciti nell'abitazione o nel Condominio non potete mandarla via. Se poi lasciate l'appartamento e la vostra inquilina non é d'accordo ad assumersi i vostri onbblighi verso il locatore, continuate a rimanere coobbligate sul contratto di locazione.
    Ma é possibile che lei sopporti voi volendo continuare a permanere nella casa e voi non sopportate lei?:occhi_al_cielo:
    Quali sono le pretese assurde?:occhi_al_cielo:
     
  3. Giuliana1912

    Giuliana1912 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Continuiamo per due mesi cioè il preavviso che abbiamo. Dopo se la dovrebbe vedere lei per tutte e tre le camere.

    Nemmeno lei sta bene con noi. Vorrebbe andare via ma senza dire un periodo esatto o meglio non accetta di dire.. vado via tra due mesi a partire da oggi e così per noi è impossibile cercare una sostituta e per il padrone sapere che fare con il contratto.

    Infatti quando lei ha visto la camera le sono state spiegate delle condizioni che poi dopo aver firmato ha detto di non voler rispettare. Per spiegarmi meglio noi paghiamo 226 euro + 80. 226 con bonifico e regolare contratto e 80 alla proprietaria per spese che sostiene per noi. Esempio (la tv non funziona se ne occupa lei.. il wather si ottura se ne occupa lei). E questo porta alla necessità se lei resta di cambiare il contratto da parte del padrone oberato dalle chiamate della madre. Se lei va via noi teniamo il contratto attuale.

    Lei ha firmato poi un subentro dove manca la mia firma. Io non devo essere daccordo perché lei entri in un contratto co intestato con obblighi ecc?

    In ogni caso da quando è entrata solo guai.. non sopporta nessun rumone nemmeno il brusio impercettibile di una tv accesa in un altra camera con volume a 1 e tutti i parametri settati a -10 e porte tutte chiuse così è impossibile vedere un film. Se lei dorme perché ha fatto tardi noi non possiamo parlare in camera nostra perché lei sente ogni minimo rumore. Se c'è da aspettare un operaio per mettere apposto la casa se ne lava le mani. Non sa pulire ne cucinare (brucia spesso le cose con sgradevole odore per tutta la casa) e ha rovinato un elettrodomestico cioè un tostapane scambiandolo per una bistecchiera. Se a questo aggiungi una faccia di bronzo e un carattere di ... capirai che per la nostra santità mentale è un o noi o lei.
     
  4. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
     
  5. Giuliana1912

    Giuliana1912 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non saprei ma penso non ancora visto che si propinava l'idea di un nuovo contratto. Cosa cambierebbe?
     
  6. helptech

    helptech Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Andrebbe visto il contratto:pollice_verso:
    Se è cointestato e tu non hai firmato il subentro penso ci siano gli estremi per fare qualcosa.
    Se, come ora accade sempre più spesso, ognuno di voi ha un contratto di affitto separato non puoi farci proprio niente. Al max la proprietaria...

    fammi sapere

    ciao

    Davide Powercoach Rampoldi
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina