1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Frenz

    Frenz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    oggi 24/05/2016 un cliente mi chiede di registrare un contratto di locazione 4+4 in cedolare secca con decorrenza dal 01/07/2015.
    Come devo calcolare le sanzioni?
    Grazie.
     
  2. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Codice tributo F24 Elide: 1500(pagamento imposta); 1507 (sanzione); 1508 (interessi). In caso di tardiva registrazione con cedolare secca la sanzione andrà calcolata con riferimento all’imposta dovuta per l’intera durata contrattuale.
    entro 1 anno di ritardo: 15%, ovvero 1/8 del 120% (+ interessi di mora + imposta dovuta)
     
    A Bagudi, Sim e marcellogall piace questo elemento.
  3. Frenz

    Frenz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'imposta è dovuta anche nel caso di cedolare?
     
  4. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Se la registrazione e' tardiva occorre comunque regolarizzarsi rispetto all'imposta non pagata in precedenza, pagando la sanzione calcolata sull'(ipotetica) imposta di registro ma NON pagando l'imposta di registro. La cedolare secca andrà poi regolarmente pagata in sede di dichiarazione dei redditi, con le stesse regole dei pagamenti delle imposte dirette (acconti 16/6 e 30/11, saldo 16/6 anno successivo).
     
    A osammot, Bagudi, Sim e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Leggo in rete che la mancata registrazione entro un mese comporta una sanzione del 6% + interessi (avremmo dovuto registrarlo entro Maggio, essendo il nuovo contratto scaduto il 30 Aprile, ma lo registreremo credo tra circa 10 giorni).

    1) non ho capito come pagare questa maggiorazione, ovvero rispetto a quale cifra visto che nel mio caso (canone concordato) non si paga per la registrazione (così come per la cedolare secca);

    2) gli interessi vengono determinati rispetto a quale saggio di interesse? Ce n'è uno ufficiale? E comunque, nel mio esempio questa aliquota dovrebbe risultare nulla visto che la registrazione è gratuita... Giusto?

    Grazie.

    PS non centra nulla: scaduti 4+4 anni con cedolare secca, possiamo fare un contratto a canone concordato alla stessa persona? Oppure esistono dei "limiti" in tal senso?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina