• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fedefm

Nuovo Iscritto
Professionista
Buongiorno a tutti,
tra qualche giorno incontrerò un cliente che ha intenzione di vendere un capannone artigianale che è stato oggetto di rivalutazione immobiliare. Mi ha detto che il suo commercialista lo ha informato del fatto che non può vendere immediatamente ma che dovrà aspettare ancora circa un anno e mezzo, può però impegnarsi in un contratto Rent to buy.
Alcuni di voi che abbiano esperienza in questa circostanza potrebbero darmi qualche informazione in più in merito a questa modalità? Quali sono sono i rischi, a cosa bisogna prestare attenzione, ecc....
Inoltre in questo caso l'agenzia può richiedere una normale provvigione di vendita da poter richiedere al momento della firma dell'accordo o ci si regola diversamente?
Grazie a chi mi aiuterà
 

Andrea Russo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Il Rent to Buy è la soluzione perfetta. La tua commissione per mediazione sulla vendita alla stipula del contratto. Non ci sono problemi con l'assistenza di un esperto. La materia è complessa ed il fai da te è pericoloso.
 

matusalemme

Membro Attivo
Privato Cittadino
il rent to buy è figura nuova ed atipica della ns. contrattualistica, da maneggiare con una certa cautela

su internet trovi diverso materiale per farti una prima idea di massima

come capita spesso, anche circa il rent esistono nella prassi diverse tipologie (ad es.,affitto con successiva facoltà di acquisto ed affitto con vincolo all'acquisto)

visto che si tratta di un capannone artigianale, valuterei col commercialista anche l'ipotesi del rent (o dell'altra figura che individuerete) applicato ad una "cosa produttiva" (art. 1615 cod. civ.), non ad un semplice immobile
 

Andrea Russo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Il Rent to Buy è un accordo contrattuale da realizzarsi con contratti tipici, quali ad esempio il preliminare di compravendita collegato al contratto di locazione o il contratto di godimento in funzione della successiva alienazione dell'immobile. Di atipico non c'è assolutamente nulla se ti affidi ad un esperto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Tommaso B ha scritto sul profilo di ingelman.
Buonasera, ho letto che ha grande esperienza in merito, ed ho anche letto una sua risposta a un quesito vecchio.

Mi trovo a 2 giorni dal rogito, a non avere ancora la minuta del mutuo, specificamente con banca BNL.

Ho letto da lei che è quasi normale purtroppo l'invio last minute della minuta al notaio.
Mi conferma anche con BNL?

Grazie mille, gentilissimo
il Custode ha scritto sul profilo di Miciogatto.
Non avevo dubbi che saresti il primo a usare la nuova funzione di modifica del nome utente 🥰
Mi dai sempre delle soddisfazioni! 😁
Alto