1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Devo fare una consulenza per un Rent To buy, ho poca esperienza, chiedo a chi ne ha già stipulati, di darmi consiglio. Si tratta di contratto da stipulare tra un privato e una società per l'acquisto a riscatto di un immobile commerciale.
    Grazie.
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Se fossi in te definirei gli accordi e successivamente formalizzerei la cosa tramite notaio
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    c'è un soggetto giuridico ..... sono tante le cose da valutare nel contratto.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  4. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non ho esperienza diretta ma visto l'andazzo dico la mia.

    Posto che i termini economici siano definiti tra le parti mi orienterei su un contratto secondo quanto previsto dal famoso articolo 23, facendo ben attenzione che siano rispettati tutti i crismi previsti dallo studio del notariato.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  5. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Con il "contratto di godimento in funzione della successiva alienazione dell'immobile" (Art. 23) non è possibile prevedere la caparra per il venditore e l'agente immobiliare percepisce la commissione sulla vendita al rogito; alla stipula del contratto matura una commissione pari ad una mensilità del canone di godimento, analogamente a quanto vale per gli affitti.
     
  6. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Hai fatto una pianificazione finanziaria con l'acquirente per capire quale possa essere la durata ottimale dell'operazione? Anche da ciò dipende la scelta della tipologia contrattuale...
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nel senso che non è prevedibile un "maxi canone" iniziale come fanno in molti con altre tipologie contrattuali?
     
  8. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Tutti i trucchi e sotterfugi ti portano a fare non più un contratto tipico di godimento ai sensi dell'art. 23, ma un contratto atipico che il notaio dovrebbe rifiutarsi di ricevere e che comporta il venir meno della garanzia della trascrizione per l'acquirente ed in venir meno per il venditore dei benefici fiscali previsti dalla circolare 4/E del 19/02/2015 dell'Agenzia delle Entrate.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Hanno scartato il Rent to buy, ma mi sono informato e sto leggendo volentieri i vostri commenti. IN effetti con quanto disposto dall' art. 23 non c'è caparra ne obbligo all'acquisto, non ho ancora letto un contratto tipo, ma la normativa.
    Il buon Passuti, demandava a un sito che ho sfogliato e trovato interessante.

    Vai a visitare il sito Happy Family Socialnet

    Mi par di capire che sia ancora materia alquanto controversa, a meno di colleghi che ne abbiamo trattati in buon misura e trovano la prassi consolidata (sotto l'aspetto legale).
     
    A Bagudi, ab.qualcosa e Antonello piace questo elemento.
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si della impossibilità di obbligo all'acquisto lo sapevo. (non lo ricordavo, ma lo sapevo)
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Roby, ultimamente sono nati tantissimi docenti sul rent to buy, compresi il Renzie che addirittura non fa correre l'obbligo all'acquisto alla parte acquirente.
    Dovresti seguire i buoni metodi delle banche che hanno adottato e stanno utilizzando il "leasing".
    E' in pratica è un affitto in conto acquisto, pagandoci sopra gli interessi.
    E' un contratto blindato dove l'acquirente si impegna a pagare una prima sostanziosa rata, varie rate mensili e l'ultima prima di un eventuale compravendita.
    Copiando in parte il modello, blindato, leasing, si può proporre un contratto di godimento transitorio dell'immobile pagandolo con versamenti, tutti sotto forma di caparra e maxi rata finale all'atto di compravendita.
    La differenza tra il leasing e questo tipo di contratto è che con il leasing se l'acquirente non paga i canoni, la banca lo perseguita a vita. Con questo tipo di contratto perde le somme versate.
     
    A Rosa1968 e Roby piace questo messaggio.
  12. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Antonello, se stanno valutando il Rent to Buy il motivo è sicuramente quello che in questo momento non sono pronti per ottenere un leasing...
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certo Andrea Russo, capito benisssimo.
    E' il modello o fac simile da copiare in parte.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina