• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Ser1

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Casa all’asta, piccoli abusi da ripristinare. Quindi un muro da tirare giù sicuro.
Poi nel garage è stato creato salotto e cucina oltre che smontare la cucina e togliere mobili da salotto nel garage cosa devo fare, per esempio togliere i termosifoni o anche i tubi termosifoni murati, così come i tubi gas murati e impianto luce, e nello sgabuzzino ha creato un bagno devo togliere tutti i sanitari le mattonelle ed anche i tubi dentro il muro.
Dopo aver ripristinato devo io chiamare comune a verificare il ripristino?
Grazie
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Il bagno potrebbe essere sanabile, il resto probabilmente no. Ti consiglio di contattare un tecnico di tua fiducia per fargli verificare l'entità degli abusi e se questi possano o meno essere sanati, cosa che, almeno per il bagno, ti risparmierebbe parecchio lavoro.
Verifica anche il muro, che magari se ti può interessare mantenerlo, potrebbe altresì rivelarsi sanabile.

Per quanto riguarda l'impianto di riscaldamento dipende molto anche dalle leggi regionali poiché esistono in parecchie regioni norme che vietano l'installazione di un impianto di climatizzazione (invernale/estiva) in locali "non abitabili". Anche questo sarebbe opportuno verificarlo con un tecnico del posto.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
in merito a questo
Dopo aver ripristinato devo io chiamare comune a verificare il ripristino?
No ......non devi chiamare il comune.
Il richiamato professionista tecnico, dopo aver espletato il sopralluogo e valutato cosa fare e cosa non fare, dietro tuo incarico appronterà una opportuna pratica edilizia del caso nella quale saranno indicate modifiche e/o lavori da espletare affinché l'immobile sia reso a norma.
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, volevo porvi una domanda . Ho un proprietario che ha stipulato un contratto transitorio di 18 mesi che è scaduto il 07/05/2019 , ora l'inquilino per motivi di lavoro vorrebbe prorogarlo di 12 mesi . E' possibile ??? Questi contratti sono particolari e si hanno sempre delle risposte divergenti . Voi che mi dite ??? Grazie
Prince2019 ha scritto sul profilo di Vittoria V..
Gent.ma, è possibile contattarla in privato perchè ho le sue stesse problematiche. Cordiali saluti
Alto