• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

NinoOli

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buon pomeriggio Carissimi,
avrei un quesito da porre.
Sono un privato cittadino ed ho acquistato un appartamento da ristrutturare in un condominio quadrifamiliare.
Ho già la ditta che effettuerà i lavori nel mio appartamento ma ho saputo che i condomini, prima del mio arrivo di qualche settimana fa, avevano già svolto le pratiche per la richiesta del 110% incaricando un'altra ditta per lo svolgimento dei lavori.
Mi affido a voi e vi chiedo: anche se ci sono 2 ditte (quella mia che fa la ristrutturazione e l'altra che fa tutto il capotto ecc per il 110) posso agganciare i lavori, che sarebbero a questo punto trainati, (impianto termico ecc) della mia ristrutturazione in modo da rientrare nel 110 e non nel 50 o 65%?
La domanda riassuntiva è questa: posso agganciare i lavori che fa una ditta (ristrutturazione interna) a quelli che fa un'altra ditta esterna per il condominio?
Spero di essere stato chiaro
Grazie
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Buon pomeriggio Carissimi,
avrei un quesito da porre.
Sono un privato cittadino ed ho acquistato un appartamento da ristrutturare in un condominio quadrifamiliare.
Ho già la ditta che effettuerà i lavori nel mio appartamento ma ho saputo che i condomini, prima del mio arrivo di qualche settimana fa, avevano già svolto le pratiche per la richiesta del 110% incaricando un'altra ditta per lo svolgimento dei lavori.
Mi affido a voi e vi chiedo: anche se ci sono 2 ditte (quella mia che fa la ristrutturazione e l'altra che fa tutto il capotto ecc per il 110) posso agganciare i lavori, che sarebbero a questo punto trainati, (impianto termico ecc) della mia ristrutturazione in modo da rientrare nel 110 e non nel 50 o 65%?
La domanda riassuntiva è questa: posso agganciare i lavori che fa una ditta (ristrutturazione interna) a quelli che fa un'altra ditta esterna per il condominio?
Spero di essere stato chiaro
Grazie
Non credo tu possa farlo neppure se fosse la stessa ditta, il bonus 110% riguarda il palazzo nella sua interezza, potrai comunque usare le altre aliquote (indipendentemente dall'impresa), forse quella che fa i lavori col bonus 110% potrebbe essere disposta a scontarteli in fattura direttamente (sempre le altre aliquote)
 

NinoOli

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ma la ditta che fa i lavori con il bonus 110% li fa su tutto il condominio.
Mentre la mia fa la parte del mio appartamento.
Però ci sono lavori nell'appartamento, come l'impianto di riscaldamento, che fatti da soli vanno in detrazione al 65%, mentre se li fai assieme al lavori per il bonus 110 li agganci poichè trainati e li detrai al 110%.
 

il_dalfo

Membro Assiduo
Professionista
A mio avviso è possibile portare i lavori citati allo status di "trainati", tuttavia sarebbe preferibile far interagire il tuo architetto (se non ne hai uno, ti conviene trovarlo quanto prima) con il termotecnico del condominio per poter ottemperare in velocità a tutti requisiti richiesti dalla legge (aumento di 2 classi energetiche, rispetto dei coefficienti lambda etc etc).

Ovviamente avrai qualche spesa in più ma se ciò ti permetterà di accedere al "110%" con tutti o buona parte dei lavori interni di sicuro ne varrà la pena (e se il tuo cassetto fiscale non fosse sufficiente per godere appieno delle agevolazioni, potrai sempre vendere in toto od in parte i crediti maturati).
 

NinoOli

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
@il_dalfo Grazie mille per la risposta.
Non sono del mestiere ma credo di aver capito che posso mettere l'impianto di riscaldamento nel 110% anche se i lavori sono eseguiti "congiuntamente" da 2 ditte differenti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, ho un quesito da porre: sono socio accomandatario di una società sas con oggetto sociale la mediazione immobiliare. Contemporaneamente posso essere socio accomandante di un'altra società sas con oggetto sociale la ristrutturazione di immobili?
Alexpa80 ha scritto sul profilo di francesca63.
Ciao Francesca, scusami.
Domani avrò il preliminare davanti al notaio.
Ancora non ho la delibera definitiva del mutuo.
L'agente mi ha chiesto già la provvigione.
Ma non si ottiene alla delibera definitiva?
Anche il consulente mi ha detto che la mia attualmente non é una delibera definitiva.
Grazie anticipatamente
Alto