1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Manuela Flammia

    Manuela Flammia Membro Junior

    Privato Cittadino
    ho un terrazzzo che fa da lastrico ad una cucina di una casa sottostante (unico punto della casa in comune).Si tratta di due case singole.
    Questo lucernaio è fatto di vecchi vetri e ferri arruginiti, vetro tagliato quindi è molto pericoloso e ingombrante, oltre che esteticamente orrendo. A chi spetta la spesa di rifarlo in condizioni sicure e esteticamente (visto che sta sul mio terrazzo) decente?Posso obbligare il proprietario del sottotetto afare questa spesa imediatamente?
     
  2. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    A mio Parere se riesci a dimostrare la pericolosità del lucernaio (vetri rotti e ferri arrugginiti) la spesa dovrebbe essere per proprietario sottostante. Dovresti comunque controllare sul contratto di acquisto della casa, potrebbe esserci scritto qualcosa a tal proposito; quella del lucernario è una servitù.
    Spero di essere stato di auito.
     
    A Manuela Flammia piace questo elemento.
  3. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    i lucernai sono finestre, quindi sono private

    se è pericoloso nulla impedisce a manuela di proteggersi facendo una ringhiera che le impedisca di avvicinarsi
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Penso che poichè il lucernario e calpestato da parte tua ma che serve a dare luce all'inquilino di sotto e la stessa fa parte integrante della struttura del lastrico solare ad uso esclusivo ma che copre la casa sottostante, si debba osservare quanto previsto dall'art. 1126 del C.C.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina