• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Savetta

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ciao a tutti.
Sono alla ricerca di una villa singola da un paio di mesi e sto trovando tante difficoltà a trovarne una in regola. Cucine e salotti in 2,40 m, taverne in sgabuzzini, tettoie non autorizzate.
Qualche giorno fa ho visto una casa molto carina. Lo stato di fatto di quasi tutta la casa combacia con le cartine. Quasi perché nelle cartine non è segnata una scala che porta ad un sottotetto (anche questo non dichiarato) dove sono stati messi dei piccoli armadietti nelle parti più basse, poi è stata aperta una finestra, c'è il condizionatore e una scrivania.
L'idea del proprietario è di chiudere il tetto con un cartongesso, perché secondo lui, io il giorno dopo il rogito riapro il tetto.
Dato che voglio vivere in una casa in regola, cosa altro devo pretendere? Deve levare la scala, chiudere la finestra, levare i mobili? Oppure posso contrattare una Scia tardiva (o qualcosa di simile) per sanare l'abuso e renderla o abitabile come studio o almeno come deposito?
Mettiamo il caso che riesca solo a far chiudere tutto, un domani (e dopo quanto tempo) posso chiedere un'autorizzazione per fare i lavori di apertura?
Ultima domanda: l'eventuale abitabilità del sottotetto va ad influire sul calcolo dell'altezza totale dell'immobile? Vi sono anche qui dei requisiti da tenere in considerazione?

Grazie per chi mi aiuterà.
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Direi che le 2 opzioni le conosci già, o legittima quanto realizzato o ripristina. Per capire se quanto visto sia legittimo o meno dovrai verificarlo presso il comune. Suppongo che il sottotetto, come volume, sia regolare. Se non compare la pianta nei precedenti edilizi significa che è possibile accedervi legittimamente tramite botola per la sola ispezione, altrimenti dovrebbe comparire anche la scala.
Il venditore, come spesso accade, vuole fermarsi a un minimo di lavori per liberarsi dell'immobile, ma non è così semplice. Se intende chiudere il foro nel solaio dovrà rimuovere anche la scala (una scala che andrebbe contro un solaio non sarebbe credibile!), inoltre la scala è un'opera strutturale anche se di tipo leggero.
Si potrebbe anche regolarizzare la situazione, ma si dovrebbe verificare prima se il solaio esistente è stato progettato per i carichi della civile abitazione e far fare una valutazione della sicurezza da un tecnico.
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Questi argomenti sono stati trattati decine di volte sul forum,
fai una ricerca approfondita e troverai tutte le risposte

Accordati con un tecnico e fagli vedere le piantine e le case che ti interessano
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

fabiocaroli ha scritto sul profilo di il Custode.
salve cè possibilitá di pubblicare bannerini pubblicitari di un nuovo portale imm e costi grazie..i moduli richieste non funzionano!
Justyfra=G💝 ha scritto sul profilo di Avv Luigi Polidoro.
Buona sera Egregio Avvocato,le chiedo scusa per l’orario se la disturbo. Ho un problema di divisioni di beni di miei suoceri (ancora vivi) tra mio cognato e mia figlia adolescente, ma visto che suo padre cioè mio marito è deceduto tre anni fa, ma come vanno la divisione? Aiutatemi a capire.
Alto