1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Nardoleo

    Nardoleo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno

    Sto iniziando a trattare la cessione di uno stabilimento balneare e mi chiedevo se per stendere una eventuale proposta di acquisto esiste apposita modulistica .

    Grazie
     
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Una proposta d'acquisto?
    Rivolgiti ad un commercialista specializzato.
    Gli stabilimenti balneari non si "vendono": sono beni demaniali!
    Normalmente si effettua il conferimento delle quote relative alla società intestataria della concessione.
     
    A Bagudi e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  3. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Per fortuna che non tutti gli AI sono dei completi incompetenti
     
  4. Nardoleo

    Nardoleo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Infatti nella mia domanda ho parlato di cessione!...comunque grazie siete stati molto collaborativi!! a presto
     
  5. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    infatti poi non sarai mica l'unico che cede beni demaniali
     
  6. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mi scuso, Nardoleo, non volevo denigrare.
    Leggendo "cessione" e "proposta d'acquisto" ho dato io per scontato che non avessi ben chiaro il procedimento.
    Per quella che è la mia esperienza, ci sono modalità diverse per gestire queste pratiche e, come ti ho detto, sarebbe meglio chiedere l'intervento di un consulente demaniale, o di un commercialista specializzato nella materia. Se operi in una zona turistica non mancheranno queste figure professionali. Eviterei il fai da te, perché la procedura è abbastanza delicata.
    In bocca al lupo per la trattativa.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  7. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Se fantastico.
    Tra te ed @ingelman uno doroteo e l'altro democristiano.
    Il tono della domanda era chiarissimo: cessione di bene demaniale.............e pure ti scusi per averglielo spiegato?
    Vedi io che non sono democristiano mi irrito nel leggere certe domande.....perché lo sappiamo l'AI medio si preoccupa solo della modulistica. Poi ci sono colleghi che parlano di collaborazione ed unità della categoria......ma di che categoria parliamo?
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  8. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Azz... @ingelman democristiano? Prima o dopo aver perso la seconda "n"?
     
    A ingelman piace questo elemento.
  9. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Non saprei Massimo credo sia cosi' dalla nascita.....secondo me l'unico modo per farlo arrabbiare e trattargli male il suo cagnolino cane.jpg
     
    Ultima modifica di un moderatore: 14 Febbraio 2015
    A ingelman e CheCasa! piace questo messaggio.
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Oggi è il mio Compleanno!

    Agente Immobiliare
    ..bè lo stimato amico riccionese (beato lui) se ne intende di spiaggie...
    Gioca in casa...

    Detto questo,
    Io ritengo ci si debba muovere allo steso modo di una cessione d'azienda, la concessione demaniale fà pure questa parte del "patrimonio" dell'azienda, così pure come lo è da considerarsi il contratto di affitto di una qualunque azienda che opera in una qualsiasi città..
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  11. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non ti focalizzare sulla proposta fine a se stessa pensando che con la stessa hai concluso l'affare ......
    Fai semplicemente sottoscrivere al proponente le intenzioni di voler subentrare rilevando la struttura balneare. (stabilendo il prezzo .. poi se l'accordo economico c'è fatti assistere da un altro professionista per perfezionare la trattativa.
    manlevando te stesso da responsabilità che non ti competono visto la complessità dell'argomento
    Le concessioni solitamente sono a tempo determinato .....
    Nello stesso tempo ci sono norme ben precise anche riferito ad altre autorizzazioni di corredo quali ristorazione, bar e che non si riferiscono solo ad un occupazione del suolo

    Prima cosa da capire se il cedente è persona fisica o giuridica
    Se fisica le modalità di cessione non offrono tante alternative
    Se guiridica si potrebbe pensare al rilevare la società (con tutti i vantaggi e i rischi che ne conseguono)

    Il tutto come dice Pyer .. è inquadrabile ad una cessione d'azienda dove di per se la licenza da sola non può essere venduta ma bensì puo essere ceduta l'azienda o un ramo di essa, idem per le concessioni demaniale che seguono un proprio Iter burocratico .. compresa l'accettazione da parte dell'Ente Concedente riferito al subbentro (eventuali polizze fidejussorie e assicurazioni di vario genere) come ti ha detto l'uomo da spiaggia CheCasa ...

    Mio padre era un democristiano convinto ... ci prendevamo sempre a capelli :)
     
    A PyerSilvio e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  12. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Al fine di una migliore determinazione dei valori, ricordo che, salvo tempistiche più brevi, le concessioni balneari vanno ritenute prorogate non oltre il 2020 ed attualmente senza certezza di prelazione alla scadenza.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  13. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Beh tu ed io faremmo fatica ad avere clienti di tale natura tranne che ci trasferiamo...comunque nardoleo è di genova
     
  14. Nardoleo

    Nardoleo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono di Genova ma non ho mai trattato la cessione di uno stabilimento balneare ed é per questo che ho chiesto aiuto. L'esperienza di altri agenti ritengo possa essere importante e di aiuto.
    Ringrazio CheCasa, PyerSilvio e Ingelman seguirò i loro consigli. a presto
     
    A ingelman e PyerSilvio piace questo messaggio.
  15. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare

    Beh, Pyer, in effetti dalle mie parti, anche non occupandosene assiduamente, prima o poi con queste situazioni ci vai a sbattere il naso :D
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  16. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Oppure si studia anche un po' di diritto privato per fare questa professione.....magari anche solo per evitare di doverci sbattere il muso.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Febbraio 2015
    A CheCasa! piace questo elemento.
  17. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Intervista sulla vendita degli stabilimenti balneari in esclusiva per Immobilio!

    "Buongiorno Ammiraglio ********, proprio oggi sul forum che frequento si è sviluppata una discussione relativa alla "vendita" di uno stabilimento balneare, ci può dare qualche delucidazione?".

    "Comprare oggi uno stabilimento balneare è complicato visto il termine a fine 2015 della proroga delle concessioni."

    "Avevo letto che questo termine era stato spostato al 2020. E' cambiato qualcosa?"

    "Quello relativo a stabilimenti balneari e bar spiaggia, concessioni spesso già scadute, è stato spostato dal 2010 al 2015. La successiva proroga al 2020 è per molti versi da considerarsi a rischio. Siamo ancora in attesa di nuovi provvedimenti."

    "Non conta il termine previsto per la concessione?"

    "Le concessioni demaniali possono essere "per licenza" o "per contratto". Nel secondo caso si dice che sono state istituite "per atto formale".
    Quelle per contratto riguardano prevalentemente gli stabilimenti balneari in muratura di grandi dimensioni (come può essere il Lido sul Poetto di Cagliari), o strutture importanti tra le quali potremmo annoverare, ad esempio, un albergo. In questo caso la scadenza segue il suo corso e può essere anche molto lunga.
    Ma per gli stabilimenti balneari tradizionali parliamo di concessioni per licenza, di durata molto più breve e già oramai nel 99% dei casi scadute."

    "Mi faccia capire. Le concessioni per gli stabilimenti balneari sono quindi di fatto scadute e rimangono in piedi in virtù di proroghe concesse? Perché mai non si arriva a normalizzare la situazione?"

    "Questa situazione non è voluta dall'Italia. E' l'Europa che ci ordina di sottoporre l'attribuzione delle concessioni demaniali a gare europee."

    "Quindi un tedesco potrebbe decidere di acquistare un pezzo della spiaggia di Rimini? Non ci saranno delle priorità per i vecchi concessionari?"

    "La materia è molto complessa. Attualmente per i vecchi concessionari sembra che sia previsto il solo indennizzo sugli investimenti non ammortizzati, in caso di perdita della gara. Sono allo studio altre regole che dovrebbero calmierare il procedimento ma ancora è tutto molto vago."

    "Cosa ci dobbiamo aspettare, secondo lei?"

    "E' presumibile che si stabilisca una prassi in grado di salvaguardare chi, negli anni passati, abbia investito in queste attività gran parte dei propri risparmi."

    "Torniamo all'ambito della cessione dell'attività concessionaria di un'area demaniale, come avviene il subentro?"

    "La pratica di subentro più trasparente e corretta prevede la presentazione da parte del vecchio concessionario di una "lettera di rinuncia" e, contestualmente, di una "lettera di accettazione" della concessione da parte del nuovo soggetto."

    "Non si tratta quindi di una semplice voltura".

    "No. E non può darsi neppure per scontato che l'ente preposto non rifiuti il nuovo aspirante concessionario ritenendo, ad esempio, più conveniente aprire una gara di assegnazione."

    "Esistono degli escamotage a questa procedura?"

    "Quello in passato più utilizzato consisteva in una cessione graduale delle quote societarie. Il subentrante acquistava prima una piccola quota, diventava successivamente il titolare/legale rappresentante e, in una fase ulteriore acquisiva le quote rimanenti. Una strada difficile da percorrere in questa incertezza."

    "Perché?"

    "Troppo lunga. Con le scadenza sulle quali stiamo ragionando si rischia che, al termine del passaggio, la concessione sia già divenuta carta straccia.
    E' più probabile, se mai qualcuno decidesse di acquistare in questo momento particolare, che si utilizzi la procedura standard più trasparente ed immediata."








     
    Ultima modifica: 15 Febbraio 2015
  18. PyerSilvio

    PyerSilvio Oggi è il mio Compleanno!

    Agente Immobiliare

    ..Lo sospettavo..

    ..Guarda..
    Non immagini quanto ti invidio, per il fatto che operi in quella piazza..
    Da me bene conosciuta e spesso frequentata, negli anni novanta, almeno una volta ogni due settimane sia d'estate che d'inverno, quando scorazzavamo assieme ad una numerosa comitiva capitanata dal ns. amico Glauco...
    (chissà se sai a chi mi riferisco..)

    ..Uno dei miei sogni, purtroppo lasciati chiusi nel cassetto, è proprio quello di vivere e lavorare in quel di Riccione...
    Avere una casetta senza neanche tante pretese in zona terme...
    Chissà.. Magari si farà ancora in tempo...
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  19. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E pensare che io ci sono capitato quasi per caso...
    Te lo auguro di cuore, Pyer, di realizzare i tuoi desideri...
    anche se il trasferimento a Riccione mi preoccuperebbe
    un po': mi sa che daresti del filo da torcere a tutti! :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina