1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. claudiodelf

    claudiodelf Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti e volevo aprire questo post sul forum per sapere se esistono leggi a tutela degli acquirenti in materia di aste immobiliari.
    Nel 2010 a ottobre precisamente ho preso parte ad un asta pubblica agiudicandomi un immobile, entro la date di scadenza che era il 3 gennaio 2011 ho saldato la differenza della somma di agiudicazione, con rilascio di ricevuta di avvenuto versamento da parte del notaio.
    Adesso vorrei sapere se esiste una legge che limita i giudici a una tempistica per firmare gli atti e fare le dovute trascrizzzioni dell'immobile dato che siamo a fine agosto 2011 e dopo 8 mesi ancora non e stato trascritto nulla.
    Ho controllato tramite gli uffici del catasto ma ancora nulla.
    Secondo voi è normale tutto questo tempo?
    Volevo sapere se ci sono delle leggi per impugnare il tutto tramite mio avvocato? e se esiste un limite massimo di tempo per fare il giudice la trascrizione agli atti?
    Perche in italia si sanno sono le scadenze dei singoli cittadini e le eventuali sanzioni dopo scadenza, ma se si parla di scadenze per lo stato nessuno sà nulla.
    E se ci sono delle leggi al riguardo spego se potete postarle qui i link o magari contattarmi per chiarimenti alla mia email.
    Spero in una risposta esauriente al riguardo cordiali saluti Claudio.
     
  2. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Caro amico, ogni tribunale ha i propri tempi. Per esperienza personale ti dico che, il tribunale di Lodi, velocissimo, in meno di due mesi emette decreto di trasferimento, cancella ipoteche etc. Il tribunale di cremona, è riuscito ad emettere solo dopo UN ANNO il decreto di trasferimento! Non ti dico quanto ci è voluto per ottenere la cancellazione delle ipoteche.
    Per quanto riguarda leggi a nostro favore, non so se ne esistano. Posso solo suggerirti di continuare a pressare la cancelleria affinchè faccia rientrare qualche giudice dalle ferie per firmarti il decreto (o forse anche il cancelliere è latitante?).....che scuse hanno preso per giustificare il ritardo?
    Auguroni
     
  3. claudiodelf

    claudiodelf Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta ma è un vero schifo che non ci sia una legge a riguardo, e come sempre lo stato pensa solo per sè.
    Le risposte dalla cancelleria sono state: Caro signore il tribunale ha i suoi tempi non c'è solo la sua pratica!
    Poi figuriamoci in sicilia non funsiona nulla figuriamoci il tribunale di catania.:rabbia:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina