1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. MaTTo

    MaTTo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti!
    sto cercando di aprire una asd a Roma, ma non riesco a capire con precisione che tipo di terreno possa andare bene per questo scopo.
    mi spiego meglio, sul comune di roma, sezione urbanistica si riesce a vedere il Piano Regolatore Generale, e per quanto ne so io dovrei cercare terreni con USO SPORTIVO E SERVIZI per aprirci l'asd, ma nelle mappe che vi dicevo ci sono molte zone con diciture simili:
    Verde privato
    aree agricole
    verde pubblico e servizi pubblici a livello locale
    verde privato attrezzato
    servizi privati

    ora, quale di questi tenere in considerazione??
    ..se sto sbagliando tutto invece vi prego di darmi una mano a capire qualcosa di più! =)

    grazie!
     
  2. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Scusa cosa vuol dire ASD?
     
  3. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Se per ASD intendi l'Associazione Sportiva per Disabili, allora il terreno che cerchi è una comunissima area a verde che può essere di tipo privato (se l'Associazione è dilettantistica-Amatoriale), oppure Area verde Pubblico (non di tipo attrezzato, perchè in questi rientrano i giardini e parchi pubblici), che il comune lascerà in gestione della vostra associazione...per altri scopi, tipo ONLUSS, ecc.
    Spero aver interpretato correttamente la tua sigla...
     
  4. MaTTo

    MaTTo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusatemi se non sono stato abbastanza chiaro, ma intendevo Associazione Sportiva Dilettantistica! =)
     
  5. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ti consiglierei di affidarti ad un professionista a cui commissionare inizialmente uno studio di fattibilità, per identificare
    le dimensioni e attrezzature necessarie, i costi, tutti i fattori implicati nella realizzazione (x es parcheggi, vicinanza a mezzi pubblici, ecc)

    su questo studio potrai cominciare ad orientarti su come e dove cercare il terreno e quanto potrà costare il tutto.

    cia
     
  6. MaTTo

    MaTTo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per quanto riguarda lo studio sulla fattibilità è già stato fatto e in effetti avevo già anche adocchiato alcuni terreni che potrebbero fare al caso mio, ma dato che per risposte concrete ai miei dubbi "catastali" dovrei andare direttamente da un geometra specializzati in strutture e ambito sportivi che non conosco, avevo chiesto qui se qualcuno sapeva aiutarmi!

    grazie cmq per il consiglio! ;) ..significa che ho cominciato col piede giusto!
     
  7. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Beh purtroppo non abbiamo le competenze di un geometre italiano che - si sa - sono famosi in tutto il mondo per progettare impianti e strutture sportive, però, nel caso pensassi di ripiegare su un modesto architetto, nel nostro piccolo potremmo provare ad aiutarti.. :risata::risata:
     
  8. MaTTo

    MaTTo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    :risata:
    ma io non devo\posso costruire niente! =)
    per ovviare al problema ufficio e magazzino andrò sui container!
    poi nel caso mi diano il permesso di costruire, sempre nel rispetto dell'indice di edificabilità, allora si farà un altro tipo di discorso!

    però se hai qualche consiglio o dritta sono qui ad aspettarlo a braccia aperte!
     
  9. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    come no, qui siamo pieni di consigli :risata:
    avrei qualche domanda però:

    perchè i container?
    che sport intendi fare?
    spogliatoi?
    docce?
    bagni?
    corrente elettrica / riscaldamento?
     
  10. MaTTo

    MaTTo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    - container perchè mi serve un luogo chiuso e sicuro come magazzino, e non potendo costruire niente non vedo altra soluzione
    - sto valutando bene cosa mettere in piedi..ma ho un certo pensierino! =)
    -docce e bagni in un altro container, ma solo successivamente all'avvio se le cose girano bene, per iniziare dei puzzolenti bagni chimici
    - corrente elettrica assolutamente necessaria in qualsiasi caso
    - riscaldamento nn se ne parla! =)

    ..lo sport te lo dico appena sono sicuro del terreno..è una sorpresa! XD
     
  11. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista

    Scusami, ma se credi di adottare tali soluzioni, non credo possa ricevere nessuna autorizzazione al funzionamento... per questo tipo di attività devono essere predisposte direttamente all'avvio...
     
  12. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Quando parlavo di studio di fattibilità mi riferivo proprio alle risposte a domande come queste e molte altre..

    se l'attività che intendi aprire è di un tipo che può attirare clienti nonostante la mancanza di comodità come spogliatoi e docce e per fare pipì c'è uno scatolone di plastica, va bene.

    in bocca al lupo!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina