1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Luca.A.

    Luca.A. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno.
    .
    Il problema è questo,circa 25 anni fa sono andato ad abitare a casa di mia moglie avuta in eredità da sua nonna.In questa casa vi è stata sempre una tettoia in tubolari di ferro e tetto in eternit.Dopo anni abbiamo rimesso a posto il pavimento ed il comune ha voluto delle foto,ma nelle foto vi si vede un pò della tettoia ci chiedono spiegazioni ed altre foto della terrazza.A questo punto buttiamo giù la tettoia e rifacciamo le foto .Tutto ok.Poi dopo un anno mio suocero,che comanda tutto lui ,arriva con gli operai e ci rifà la tettoia in legno con 4 pali,quindi aperta da tutte le parti con il solo tetto in legno e tegole catramate.Molto meglio di come èra prima.Parlando per caso con un geometra ci ha detto che il tutto non è molto regolare e che ci possono essere delle gravi ripercussioni. Se ci fossero problemi civili od altro mia moglie intestataria dell'abitazione ma non della tettoia fatta dal padre,(ovviamente è sempre lei la responsabile)come possiamo fare per essere in regola senza andare a sbattere in un gomitolo burocratico.Grazie.
    Luca A:
    Buona giornata.

    La terrazza è di 5x4 m.
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Procedete mediante un tecnico alla regolarizzazione della tettoia mediante il comma 4 dell'art. 37 del d.p.r. 380/01 e successivo censimento al catasto.
     
  3. Luca.A.

    Luca.A. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buona sera,grazie per la risposta,per cortesia mi può spiegare,semplicemente cosa comporta quell'.art.37 ecc.Mia moglie a cosa va incontro,multe,penale,civile ecc.
    Grazie.
    Luca.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se chiedi una sanatoria, sempre se le norme lo prevedono, è l'unica cosa da fare
     
  5. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    In che regione si trova?
     
  6. Luca.A.

    Luca.A. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte ma,avevo chiesto a cosa andiamo incontro facendo questa sanatoria,multe ,civile,penale,oppure nulla.Abito in Toscana.
    Ancora grazie a chi mi vorra dare miglior delucidazioni.
    Buona Paquetta.
    Luca.A.
     
  7. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Allora giusto per chiarire l'eventuale abuso edilizio è un illecito penale. Poi per poter dare una risposta esauriente bisognerebbe capire a) estensione della tettoia in mq; b) cosa prevede il regolamento edilizio del comune in cui ricade l'immobile. Dal che si può agire di conseguenza. O si agisce in sanatoria come indicato oppure dato che non è mai stata fatta alcuna contestazione, si potrebbe, anche presentare una semplice SCIA, per cui i lavori potrebbero essere intrapresi lo stesso giorno della presentazione. E considerato l'entità delle opere questa potrebbe essere anche la soluzione. Con questo le voglio significare che se la tettoia è di modesta entità diciamo 10-15 mq non me ne farei una malattia cosa diversa se fosse di 100...
     
  8. Luca.A.

    Luca.A. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie joshuatri,la tettoia e di circa 5.60x5.30 m.quindi un 29/30 mq.se non ho errato.Una malattia no ma insomma una ulceretta si,quando si va per queste cose c'è sempre da pagare ,giustamente :soldi: ma in questo caso per una cosa fatta da altri,che non potevi neppure contestare in quanto vale la regola qui comando Mi ecc.no comet.:confuso: Trovo assurdo il penale non ho fatto una casa fantasma ma la legge è legge.dato che si possono condonare pure quelle ,credo fino alla fine di aprile.Quindi devo andare al comune e vedere cosa dice il regolamento,non è che poi che mi fanno delle domande,ma lei ecc..:confuso: :Quindi presento la SCIA come se la tettoia non ci fosse,benissimo mi piace.Mi pare di aver letto che in questo caso ci vuole anche l'antisismica non so se è una bufala.Poi e meglio chiamare un ingegnere?Grazie per la vostra cortesia.Se ci sono altre delucidazioni ben lieto di leggere le vostre opinioni.
    Buona serata.
    Luca.A.


     
  9. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Prego, no non è una bufala... in effetti 30 mq non è modesta entità e probabilmente non potrà utilizzare la SCIA. Ma bisogna distinguere se la tettoia è sopra un terrazzo, come penso di aver capito, va fatto il calcolo, ma anche qui bisogna capire come la pensa il Genio Civile della sua provincia. In regione Sicilia se si superano i 10 mq va fatto il calcolo dell'intero fabbricato il che significa aumento dei costi e non è nemmeno detto che questi verifichino, il che significherebbe fare dei teorici interventi di miglioramento strutturale, insomma altri problemi e soldi. Valuti attentamente cosa le conviene fare.
    Ps: lei deve solo chiedere cosa prevede il regolamento edilizio sulle tettoia non è che debba spiegare cosa e perchè... una semplice informazione! è possibile pure che lo trovi sul sito del comune, certo se è piccolino molto difficile ma se è un comune grande potrebbe pure esserci! oppure chieda a qualche ing o geom. di sua fiducia così evita di esporsi, loro sicuramente avranno il regolamento quindi può anche evitare la passeggiata in comune!
     
    A Luca.A. piace questo elemento.
  10. Luca.A.

    Luca.A. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si la tettoia è sopra un terrazzo al 1°piano, immaginavo che i 30 mq.non fossero poca cosa,ma ci sono complicazioni penali?Ripeto trovo assurdo che ci sia il penale,succede che investono ed ammazzano un pedone e sono liberi,qui invece ti mettono fra 4 mura.Ok ....ma ho paura che a muovermi vado a sbattere in un alveare.Vedro di informare un geometra.Grazie di nuovo e buona serata.
    Luca.A.
    Ps:se la tettoia è sopra un terrazzo cosa cambia?
     
  11. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    purtroppo è così gli abusi edilizi sono reati penali! anche se per la mia piccola esperienza devo dire che si è condannati solo se non si fa nulla per tentare una minima difesa... quindi può stare tranquillo. Tanto si sa la giustizia italiana è quello che è... ammesso che esista ancora la parola "giustizia"! cambia solo per il fatto che carica una struttura esistente... per il resto che si trovi al primo o sulla terrazza di copertura non cambia praticamente nulla.
    Buonagiornata
     
  12. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io tenterei un cosidetto ravvedimento operoso e pagherei l'oblazione, ma penso questo sia il campo di pertinenza di un geometra esperto del settore
     
  13. Luca.A.

    Luca.A. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte,per la giustizia e qui andiamo su un altro"campo"se un essere umano ha bisogno di un altro essere umano che lo giudica e gli dica cosa fare ,vuol dire che siamo inferiori agli animali.Ok vedro di muovermi con cautela anche perchè con questa crisi voluta, la tasca destra piange.
    Topcasa,in cosa consiste il ravvedimento operoso si paga una multa e tutto finisce lì?Magari.
    Buona giornata.
    Luca.A.
     
  14. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ravvedimento operoso significa che uno si autodenuncia pagandone le conseguenze con una sanzione ridotta prima che la pubblica amministrazione si accorga
     
  15. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quello a cui vai incontro è una sanzione variabile da un minimo di 258 euro ad un massimo di € 1033 ed il pagamento del doppio degli oneri costruzione e urbanzzazione sempre che l'opera eseguita è conforme a leggi regolamenti vincoli in essere sia all'epoca della dichiarazione della sua realizzazione e sia al momento della richiesta ai sensi dell'articolo da me citato.
     
  16. maxmcas

    maxmcas Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    complimenti per il forum. A seguito di una ristrutturazione ho eliminato una tenda sita sopra la porta di ingresso della mia abitazione. Sarei propenso ad installare una pensilina (una tettoia in legno con una copertura in pvc) al posto di tale tenda. Qui c'é una foto in questione della situazione prima che venisse rimossa (la struttura sopra la tenda è vuota):

    [​IMG]
    La pensilina che vorrei installare è profonda solo 70 cm e larga 140 cm.
    sarebbe questa:

    [​IMG]
    e vorrei coprirla con questo materiale:

    [​IMG]


    Devo chiedere un permesso? Oppure posso installarla direttamente,

    Grazie per l'aiuto.
    Massimo
     
  17. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Secondo me potrebbe essere classificabile quale manutenzione straordinaria quindi probabilmente ti servirà una cila ma essendo la materia normata alivello comunale devi o consultare il regolamento relativo in materia edilizia o rivolgerti in caso di dubbi allo sportello unico dell'edilizia del tuo comune.
     
  18. Laura Mencarini

    Laura Mencarini Membro Junior

    Altro Professionista
    In alcuni comuni una tettoia di queste dimensioni va realizzata mediante DIA, in altri mediante scia, dipende dal regolamento edilizio locale. In ogni caso la sua realizzazione va comunicata all'ufficio tecnico mediante una pratica edilizia, installarla senza nessuna comunicazione potrebbe comportare accertamenti e sanzioni (basta la segnalazione di un vicino ai vigili urbani!)
    saluti
     
  19. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Essendo una tettoia sospesa non fa volumetria, pertanto basta una comunicazione all'uffico tecnico comunale, (CILE) sempre che non sia in un centro storico, allora le cosa cambiano, e vanno viste secondo le nuove NORME ATTUATIVE
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina