1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anna1983

    anna1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti,
    sono una nuova iscritta in cerca della mia prima casa!
    Sono orientata all'acquisto di due appartamenti attigui, da poter unire, in una palazzina in costruzione. Mi è chiaro che unendo due appartamenti e quindi risultando una sola unità al catasto posso usurfruire delle agevolazioni previste. Qui mi sorge il dubbio...magari per voi banale: dal momento che il lavoro di unione viene effettuato solo ad acquisto avvenuto su uno dei due appartamenti pago il 4% di IVA e sull'altro il 10%?
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao anna 1983
    Esattamente come hai domandato, l'immobile deve essere unica unità immobiliare prima del rogito in quanto e possibile anche che non soddisfi i parametri per non essere considerato di lusso uno dei quali è la sua superficie, ed anche perche penso che uno solo appartamento cosi come in progetto abbia la caratteristica di essere sufficiente per un nucleo familiare formato da quattro persone.
    Ciao salves
     
  3. anna1983

    anna1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio per la risposta più che celere!:D
    In realtà credo che i due appartamenti anche se uniti non rientrino nella categoria di lusso...sono 100mq+92mq...in realtà la necessità di comprare due appartamenti sta nel fatto che i nuclei familiari sono due, io e il mio compagno da una parte e mia madre dall'altra...il problema nasce dal fatto che lei è già proprietaria di due immobili (il secondo sta tentando di venderlo con poco successo) e un terzo sarebbe una mazzata sul coppino! Con questa soluzione speravo di poter far risultare tutto come la mia prima casa...
    Ma se io faccio la proposta d'acquisto per i due immobili e prima del rogito il costruttore mi fa l'unione con relativa modifica catastale potrebbe funzionare come soluzione?
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Non basta l'unione catastale ma anche la variante al progetto approvato e relativo certificato di agibilità, e poi chi sarano gli intestatari del mega appartamento?, se uno serve a te e il tuo compagno e l'altro a tua madre?
    Ciao salves
     
  5. anna1983

    anna1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'intestataria sarei io...l'unione ha un suo perchè...mia madre ha problemi di salute e non può vivere da sola e sinceramente io, dopo 12 anni di fidanzamento in case separate, ho la necessità di formare un mio nucleo familiare. Oggi mi ha chimatao l'agente immobiliare che ha sentito il costruttore e dice che la cosa è fattibile e l'immobile risulterebbe unico...comunque ho fissato un appuntamento così potrò approfondire tutti gli aspetti.
    Ti ringrazio per la tua disponibilità
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Bene dovresti poi verificare dal punto di vista fiscale il fatto di fare risultare o meno al tuo stesso nucleo familiare tua madre, in alternativa potrai informarti anche preventivamente su questo aspetto ed anche sulle norme che disciplinano la residenza in riferimento all'abitazione in cui si dichiarera di andare a risiedere.
     
  7. anna1983

    anna1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie...prendo nota di tutto!!!! ORO!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina