1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. valec

    valec Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti.
    Scrivo per avere il vostro parere su questa situazione: a dicembre 2007 ho acquistato un appartamento in un complesso di 24 unità immobiliari. L'appartamento in questione aveva un costo relativamente basso dovuto al fatto che ha una stanza a solarium, ovvero con un lucernaio e una apertura sulla parete a mo' di finestra: l'ingegnere della ditta costruttrice mi spiegò che, una volta avuta l'agibilità e gli opportuni permessi comunali, era possibile chiudere il lucernaio e mettere gli infissi per la finestra, così da chiudere la stanza. Ad oggi, ho la necessità di adibire tale solarium a camera da letto, perciò ho preso contatti con il comune per i permessi. La ditta costruttrice, sapendo delle mie intenzioni, mi ha chiesto se era mio interesse "fare gruppo con loro" nel chiedere i permessi al comune, visto che è loro intenzione richiedere modifiche strutturali per appartamenti, che hanno le stesse caratteristiche del mio, nel condominio in cui vivo. Mi hanno però chiesto Euro 9.000,00 dal momento che, se voglio svolgere tale pratiche con loro, devo acquistare la superficie mancante alla stanza per adibirla da solarium a stanza chiusa. I costi per gli acquisti degli infissi per il lucernaio e finestra sarebbero poi a carico mio (al di fuori dei 9.000 che mi hanno richiesto). Vi chiedo: è lecita questa loro richiesta? Aggiungo che io sono proprietaria del mio appartamento e nel rogito non compaiono clausole in merito alla chiusura di questa stanza.
    Approfitto per un altra domanda in merito: cosa potrebbe succedermi se io facessi questi lavori senza richiedere alcun permesso al comune?
    Grazie a tutti per l'attenzione,
    Valentina
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Succederebbe che commetti un abuso edilizio.
    Loro tiu chiedono l'indennità di sopraelevazione per l'aumento di volume che vai a realizzare (almeno così ho capito); la richiesta è lecita dato che sei in condominio.
     
  3. valec

    valec Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ringrazio molte per le preziosi informazioni!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina