1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Riccardo Fanta

    Riccardo Fanta Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti...

    La mia domanda è la seguente:
    Sono diventato il proprietario di una unità immobiliare a civile abitazione sulla quale è stata presentata una regolare SCIA in Comune dai vecchi proprietari.

    Comunicare al Comune che adesso sono io il nuovo proprietario e non più il vecchio, personalmente la vedo come una semplice comunicazione, invece il Comune la vede come una richiesta di voltura e pertanto mi richiede 103 € di diritti di segreteria e una marca da bollo da 16 €.

    Sapevo che la voltura era onerosa per quanto riguarda i permessi a costruire ma non per le SCIA.

    Cosa ne pensate?
    E' corretto che per una semplice comunicazione mi vengano richiesti 119 €?
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Qui la situazione è duplice:
    1) La comunicazone del nuovo proprietario al catasto avviene con procedura automatica da parte del notaio quindi il tuo nome quasi certamente appare sulla visura catastale.
    2)L'aggiornamento della planimetria catastale deve essere fatta da un tecnico e comunicata al catasto.
    Se fosse stata fatta solo la scia dovrete fare l'aggiornamento al catasto.
    Ma a questo punto mi domando che planimetria avete firmato davanti al notaio.
     
  3. Riccardo Fanta

    Riccardo Fanta Membro Ordinario

    Altro Professionista
    La mia domanda comunque è un'altra.
    E' se la voltura del nominativo di una SCIA presentata in comune è onerosa o non onerosa. Io penso sia solo una semplice comunicazione quindi non onerosa.

    Il Catasto è tutta un'altra cosa.
     
  4. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    ?????
     
  5. Laura Mencarini

    Laura Mencarini Membro Junior

    Altro Professionista
    Ciao Riccardo, anche a me sembra assurdo pagare semplicemente per comunicare che è cambiato il titolare di una pratica edilizia, tanto più che gli oneri saranno già stati pagati dal vecchio proprietario. Se il comune te lo chiede però, probabilmente c'è una norma del regolamento edilizio del tuo comune che lo prevede. In bocca al lupo.
     
  6. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    La SCIA non prevede alcun onere, tantomeno apposizione di bolli sulla comunicazione, quindi:
    LA...SCIA perdere la vecchia SCIA
    Presentane un'altra con i lavori che intendi eseguire .... a costo zero !
    Ciao
     
  7. Laura Mencarini

    Laura Mencarini Membro Junior

    Altro Professionista
    Come sarebbe a dire a costo zero? Innanzitutto ci sarebbe la parcella del tecnico che la firma; poi è vero che la scia non è onerosa, ma nel senso che non ci sono oneri concessori da pagare, i diritti di segreteria invece, eccome se se li fanno pagare! Qui a Roma siamo oltre i 500 euro. Inoltre non è corretto che su un immobile ci siano più pratiche edilizie aperte. Io procederei senza dubbio con la voltura. Saluti.
     
  8. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Da me e in molti comuni che conosco la SCIA la presenta direttamente il committente per gli interventi di Edilizia libera.
    E' sufficiente indicare il tipo di lavori da eseguire e il nominativo dell'impresa che li esegue allegando il DURC.
    Per quale motivo si dovrebbero pagare Diritti di segreteria se l'Ufficio non deve eseguire alcun tipo di istruttoria ?
    Se no a cosa serve la dicitura Segnalazione Certificata di Inizio Attività ?
    E' proprio vero che ogni Comune fa burocrazia da se !
     
  9. Laura Mencarini

    Laura Mencarini Membro Junior

    Altro Professionista
    E' pazzesco che ci siano così tante differenze tra comune e comune.........la legge non dovrebbe essere uguale per tutti? :)
     
  10. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Rimane da capire se i lavori sono stati realizzati dai venditori o no.

    In caso di lavori già realizzati dai venditori occorreva aggiornare le planimetrie catastali, se i lavori svolti modificavano la disposizione o la consistenza dell'immobile.

    Se invece i lavori debbono ancora essere realizzati concordo con Bruno nel comunicare il tipo di lavori da eseguire e il nominativo dell'impresa che li esegue allegando il DURC.
     
  11. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Lo e' ma dipende di chi e' la competenza in materia. Negli ultimi anni c'e' stata una svolta in senso federalistico per decentrare molte competenze e quindi ci possono essere differenze fra regione e regione e fra comune e comune.
     
  12. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Cosa c'entra il federalismo fiscale con l'agenzia delle entrate che è una struttura dello stato centrale ?[DOUBLEPOST=1384940003,1384939926][/DOUBLEPOST]
    scusa ho sbagliato intervento che era relativo ad altra discussione relativa ad agenzia entrate
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina