1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pamarfabio

    pamarfabio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    mi sono aggiudicato un appartamento all'asta (presso un Avvocato delegato dal Giudice) ad €102010.
    L'ordinanza e l'avviso di vendita prevedono che le spese relative alla cancellazione delle formalità siano a carico della procedura mentre i compensi relativi all'esecuzione delle formalità di registrazione, trascrizione e voltura catastale del decreto di trasferimento nonchè l'espletamento delle formalità di cancellazione di vincoli pregiudizievoli siano a carico dell'aggiudicatario.

    Il delegato il giorno stesso dell'aggiudicazione, senza aver fatto alcun calcolo mi ha sparato una cifra forfettaria di €5000 come suo onorario che mi è sembrata fuori luogo:rabbia:, considerando che 2 anni fa in un precedente acquisto all'asta il Notaio delegato mi chiese solo €800,00 come onorario regolarmente fatturato.
    In questo caso oltre al pignoramento ci sono 4 ipoteche volontarie da cancellare (una a favore di credito fondiario e 3 a garanzia di cambiali).
    Se esistono dei tabellari o listini, qualcuno sa dirmi quale sia l'importo orientativo e più giusto da pagare come onorario al delegato escluse chiaramente le imposte di registro, catastali ed ipotecarie?

    Grazie a tutti per l'aiuto.
    Fabio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina