• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

fab1977!

Membro Junior
Privato Cittadino
vorrei fare una proposta d acquisto e l'agente mi ha spiegato che la nuda proprietà è intestata ad un proprietario e l'usufrutto ad un altro. l 'immobile non è occupato da persone e ciò è risultato dalla visita dell'immobile. Vi chiedo: io devo comprare tutta la proprietà e devo andare a viverci e prendere anche la residenza, è sufficiente inserire come clausola "acquisto della piena proprietà" per salvaguardarmi da eventuali rogne? grazie in anticipo

inoltre l'assegno lo intesto a chi? ci sono due proprietari.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
vorrei fare una proposta d acquisto e l'agente mi ha spiegato che la nuda proprietà è intestata ad un proprietario e l'usufrutto ad un altro. l 'immobile non è occupato da persone e ciò è risultato dalla visita dell'immobile. Vi chiedo: io devo comprare tutta la proprietà e devo andare a viverci e prendere anche la residenza, è sufficiente inserire come clausola "acquisto della piena proprietà" per salvaguardarmi da eventuali rogne? grazie in anticipo

inoltre l'assegno lo intesto a chi? ci sono due proprietari.
Non puoi assolutamente andarci ad abitare, il diritto di abitazione lo ha chi ha l'usufrutto
 

fab1977!

Membro Junior
Privato Cittadino
non sono stata chiara. l agente mi ha detto che entrambi firmano la proposta d acquisto per la vendita. cosi mi ha detto ma a questo punto non sono tranquilla. oltretutto comincio a chiedermi se la pratica fara' lievitare i costi dal notaio. la procedura piu' corretta quale sarebbe? che chi ha la proprietà (?) prima comprasse dall'usufruttuario con atto dal notaio e solo in un secondo momento si potrà passare alla vendita della piena proprietà?
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
inoltre l'assegno lo intesto a chi? ci sono due proprietari.
L’usufrutto e’ un diritto che si puo’ vendere.
Il titolare, dovra’ intervenire al rogito e incassare quanto gli spetta e pattuito a suo tempo col nudo proprietario.

Su questa scorta, l’intermediario avrebbe gia’ dovuto intervenire nella sede del conferimento dell’incarico, facendo sottoscrivere alle parti, una preventiva fusione economica dell’accordo.

Che gli consenta diproporre e vendere la casa libera da qualsiasi gravame.

Se non l’ha ancora fatto bene farebbe a farlo al piu’ presto.
Essendo principalmente nel suo interesse.

Sulla scorta di tale accordo procedi con la proposta pure intestata solo al nudo proprietario.
Al preliminare e poi al rogito ti presenterai con i due assegni intestati a ciascuna delle parti.
Nel primo luogo a titolo di caparra e nel secondo a titolo di saldo prezzo.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
l agente mi ha detto che entrambi firmano la proposta d acquisto per la vendita. cosi mi ha detto ma a questo punto non sono tranquilla
È una situazione normale.
Farai la proposta indirizzata ad entrambi , ed entrambi dovranno accettare per considerare il contratto preliminare concluso: al rogito ognuno incasserà la parte relativa al suo diritto.
La pratica non avrà costi aggiuntivi.
Naturalmente l’oggetto della proposta deve essere la piena proprietà dell’immobile.
L’agente non ti ha detto nulla di strano.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
vorrei fare una proposta d acquisto e l'agente mi ha spiegato che la nuda proprietà è intestata ad un proprietario e l'usufrutto ad un altro. l 'immobile non è occupato da persone e ciò è risultato dalla visita dell'immobile. Vi chiedo: io devo comprare tutta la proprietà e devo andare a viverci e prendere anche la residenza, è sufficiente inserire come clausola "acquisto della piena proprietà" per salvaguardarmi da eventuali rogne? grazie in anticipo

inoltre l'assegno lo intesto a chi? ci sono due proprietari.
I valori della nuda proprietà e dell'usufrutto sono stabiliti in percentuali in base all'età dell'usufruttario
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
ma l assegno a chi lo intesto? nella proposta dovrò anche specificare cosa pago ad un soggetto e cosa pago ad un altro? la faccenda si complica..
Credo che il tuo agente sia in grado di gestire la situazione. Puoi fare sia come dice PyerSilvio facendo unica proposta in cui il titolare della nuda proprietà si impegna anche a farti vendere l'usufrutto, sia come dice Francesca63, congiunta e firmata da entrambi. Non vedo problemi comunque visto che dici che sono d'accordo.
 

fab1977!

Membro Junior
Privato Cittadino
Credo che il tuo agente sia in grado di gestire la situazione. Puoi fare sia come dice PyerSilvio facendo unica proposta in cui il titolare della nuda proprietà si impegna anche a farti vendere l'usufrutto, sia come dice Francesca63, congiunta e firmata da entrambi. Non vedo problemi comunque visto che dici che sono d'accordo.
questo lo scopriro' domani dall agente. grazie per le dritte.
 

plutarco

Membro Junior
Privato Cittadino
Al rogito ognuno venderà il suo diritto ed incasserà la parte spettante. è una procedura standard e non preoccuparti.
 

fab1977!

Membro Junior
Privato Cittadino
..e che sara’ mai.. e’ una proposta come tutte le altre.
Se la casa era intestata a tre o quattro soggetti diversi che ti facevi..?
Ti imbottivi di Xanax..?

Comunque domani all’agente non lo telefonare.

Vai in agenzia e parlaci di persona.
Sono un soggetto ansiogeno. Comunque grazir
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Alto