1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Alessandro33

    Alessandro33 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Agenzia Immobiliare propone ad una mia amica un appartamento che in quanto si trovava in fase di passaggio da " Mansarda " a " appartamento " doveva ancora avere la validità di questo passaggio per effetto della " affrancazione degli usi civici " , ma l'Agenzai non comunica nulla di tutto ciò !!! Quindi , proposta accettata , preliminare fatto e provvigioni pagate agli incompetenti ... a quel punto il Notaio si accorge del fattaccio e la mia amica va a richiedere i soldi sia alla proprietaria ( che accetta ) sia le provvigioni all'Agenzia , e cosa rispondono gli incompetenti? Bhè Noi fatturiamo la messa in contatto !!!

    OK Allora Vi chiedo , Lei ha possibilità di farsi ridare indietro i soldi ???
    Altimenti il mio consiglio è stato " mandagli un amico figlio di ........ a richiederli indietro "

    Grazie
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve... se la tua amica quando ha firmato la proposta di acquisto sapeva che stava comprando una " mansarda " non abitabile con richiesta di cambio di destinazione d'uso non può richiedere nulla indietro perchè nessuno vieta l'acquisto di un sottotetto o mansarda che dir si voglia e l'Agenzia fà mediazione anche di queste tipologie di immobili... se invece nessuno le ha detto niente e nella proposta è stato riportato che era abitabile, allora il discorso cambia , qui c'è la frode ed in questo caso allora la tua amica fà scrivere una bella raccomandata dall'avvocato nella quale richiede la restituzione della mediazione in quanto l'agenzia ha dichiarato il falso... questo in linea di massima perchè bisognerebbe leggere le carte per essere precisi, consiglio di andare da un avvocato con le carte e vedere la strada da fare. Fabrizio
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao Alessandro33
    Secondo me il problema è doppio mi spiego qualora il comune abbia dato parere favorevole per cambio d'uso non si avrebbe la piena prprietà letto l'esistenza della mancata affrancazione usi civici che è motivo di improcedibilità del rogito se non affrancato.
    A questo punto dai un'occhiata alla sentenza Cass. n. 19095/2011 e come ti ha suggerito studiopc con queste informazioni e i documenti in tuo possesso recati da un legale.
    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina