1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tuckville

    tuckville Membro Junior

    Altro Professionista
    Ciao a tutti,

    riprendo il tema di una discussione già avviata da altri, tempo addietro su questo forum (se non erro) senza però grande seguito...mi auguro di essere più fortunato!,-)

    Nessuno è al corrente di agenzie specializzate nell' "acquisizione di quote ereditarie" e in caso affermativo sapete per caso consigliarmene qualcuna ke sia naturalmente seria e affidabile!??
    Ho dato un'occhiata su internet, ma i risultati sono stati assai deludenti ((
    Forse - a lume di naso - una valida alternativa potrebbe essere quella di provare a vendere la propria quota agli altri coeredi, ma sinceramente qualke delucidazione in più sull'argomento mi gioverebbe.....grazie mille in anticipo per l'attenzione e l'eventuale aiuto!
     
  2. agnesepapini

    agnesepapini Membro Junior

    Privato Cittadino
    A questo argomento sarei interessata anche io ad avere una risposta.
    grazie
    agnesepapini
     
  3. tuckville

    tuckville Membro Junior

    Altro Professionista
    .....ho come l'impressione ke su questo tema, saranno molte di piu' le domande ke le risposte!;)):confuso:
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Che di fatto potrebbero essere i pochi interessati.
    Difficilmente troverai quello che cerchi.
    Pensa che alle aste difficilmente viene venduta la quota di un immobile, seppure a prezzi stracciati.
     
    A tuckville piace questo elemento.
  5. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Le cosiddette agenzie specializzate in acquisizione di quote, che siano ereditarie o meno, sono delle persone specializzate negli investimenti immobiliari. Io sono uno tra questi, e non credo abbia molto a che vedere con l'agenzia immobiliare. Qui si parla di speculazione/investimento. In poche parole acquisto una quota di un immobile a un dato x (indipendentemente se sia all'asta o meno) l'importante che sia ad un buon prezzo, da valutare con opportune indagini e calcoli. Vado da tutti gli altri possessori di quote, eredi, fratelli o sorelle che siano. Chiedo loro se vogliono acquistare la mia quota, ovviamente maggiorata del mio guadagno oppure chiedo di acquistare a sconto e subito tutte le loro quote con lo sconto ovviamente. Il risultato di entrambe le strade portano sempre ad un guadagno...
    Se non accettano almeno uno delle mie proposte, vado dal giudice e chiedo la divisione giudiziale. Nessuno si può opporre, qui i tempi di realizzo si allungano ma guadagno sempre perchè la quota che ho acquistato era sempre scontata rispetto al valore di mercato.
    Qui si tratta di pura speculazione (non è bello da dire e va contro gli ideali di servizio al cliente degli Agenti Immobiliari professionisti ma è così)

    saluti

    Aggiunto dopo 7 minuti :

    che poi tu voglia avere dei consigli su come e cosa ti conviene fare, in base alla tua situazione, si può anche fare tramite una semplice consulenza. In base alla zona in cui vivi, ti posso consigliare degli ottimi professionisti che ti consiglino...
     
    A tuckville piace questo elemento.
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E se il bene è indivisibile?
    Cosa chiedi la messa in vendita di tutto il bene?
    Sicuramente non lo acquisti.
     
  7. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Un investitore che si rispetti non rischierebbe un centesimo se non prima approfondite verifiche ed a questo punto sarebbe solo un improvvisato. Direi che il 90% del lavoro sta nel trovare e verificare la validità dell' affare. Il restante 10% riguarda la trattativa e la chiusura.
     
  8. agnesepapini

    agnesepapini Membro Junior

    Privato Cittadino
    Logicamente si sa che chi vende una quota ereditaria sa benissimo che la deve vendere meno del valore che avrebbe, ma a volte conviene vendere proprio per non avere a che fare con gli altri possessori delle quote, anche svalutando la vendita.
    agnese
     
  9. tuckville

    tuckville Membro Junior

    Altro Professionista
    ...diciamo ke le idee chiare le avrei anke, sicuramente opterei per la cessione della mia quota ereditaria ad uno dei coeredi (al migliore offerente possibilmente), però anke la vendita della mia quota ad soggetto esteno non sarebbe malvagia come soluzione, ammesso ke questi sia serio e affidabile!
    se hai qualke nominativo serio da consigliarmi in zona Taranto te ne sarei grato....grazie!

    Mi rimangono delle perplessità sull'iter da seguire per la vendita della mia quota al coerede/soggetto esterno; presumo ke il tutto debba farsi in presenza di un Notaio ke trascriverà tutto come se si trattasse di un rogito con relative imposte da pagare....dico bene!??:affermazione:
     
  10. pepita

    pepita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao ti pongo il mio problema ho ereditato quota di immobile sito in centro a roma. io abito a piacenza ed e' ben un anno che faccio spola tra pc e roma per convincere un mio zio a vendere. ora i rapporti si sono rotti e vorrei vendere la mia quota. gentilmente mi puoi dare consigli
     
  11. tuckville

    tuckville Membro Junior

    Altro Professionista
    .....non so se la domanda fosse rivolta al sottoscritto, ma nell'incertezza ti rispondo ugualmente e volentieri:

    dal momento ke questo tuo zio non ha alcuna intenzione di vendere, puoi proporre a lui stesso la vendita della tua quota ereditata dell'immobile, al prezzo ke ritieni opportuno (in base ad una stima dell'immobile ke avrai preventivamente fatto fare da un tecnico o agente immobiliare).

    Se lui non dovesse accettare, estrema ratio, ti rivolgi al giudice e richiedi la vendita giudiziale della tua quota; in poche parole il giudice con questa tua istanza provvederà a mettere all'asta la tua quota per poi corrisponderti il ricavato a vendita avvenuta!
    i tempi tecnici della vendita giudiziale sono generalmente molto lunghi, e inoltre è improbabile ke con la vendita all'asta tu riesca a realizzare un buon guadagno...quasi sempre si è costretti a svendere la propria quota (( ti conviene pertanto, x quanto possibile, cercare di raggiungere un accordo con tuo zio o con altri coeredi (se ce ne sono). Spero di esserti stato d'aiuto!
     
  12. pepita

    pepita Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si era rivolta a te. ti ringrazio della risposta ma con mio zio i rapporti si sono rotti del tutto e rivolgermi ad un giudice in piu' sulla piazza di roma ed io vivo a piacenza, be' diventa una faccenda lunga e dispendiosa. ti faccio una domanda diretta: conosci agenzia castim di roma? avresti informazioni in merito a questa agenzia? ciao e grazie
     
  13. tuckville

    tuckville Membro Junior

    Altro Professionista
    Ciao Pepita,

    scusami se mi rifaccio vivo solo adesso, diciamo ke ultimamente sono stato particolarmente oberato d'impegni;
    Anch'io come te mi ero inizialmente interessato alla CASTIM, anke perke' su internet - a quanto pare - e' l'unica sulla piazza!
    Non mi hanno convinto per diversi aspetti, in tutti i casi ti mando il link di una discussione in un forum, particolarmente illuminante sull'argomento:
    Agenzia specializzata in acquisto quote ereditarie immobiliari
    Spero di esserti stato d'aiuto anke se in ritardo!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina