1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alfredo1248

    alfredo1248 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    possiedo una casa acquistata a Giugno 1982 con IVA al 2%. Non ricordo se questo significa aver goduto delle agevolazioni prima casa. Qualcuno mi puo' aiutare?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La prima legge sulle agevolazioni fiscali è la 168 del 22 aprile 1982, quindi dovresti avere usufruito dei benefici fiscali, a meno che tu non abbia acquistato da una cooperativa, perchè in quel caso, pur acquistando con IVA agevolata, non si era soggetti alla legge 168/82.

    Silvana
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  3. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ..ma sull'Atto non c'è scritto niente?
     
  4. alfredo1248

    alfredo1248 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    no sull' atto non c'e' niente. ho trovato il notaio che ha curato il rogito del 1982. Ha detto che all' epoca vigeva un IVA al 2% per gli acquisti effettuati dal costruttore. Non era necessario dichiarare la prima casa. A conferma di questo nell' atto non c'e' nessun riferimento a prima casa.
     
  5. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Sull'Atto viene segnalato quando l'acquirente usufruisce di agevolazioni prima casa
     
    A alfredo1248 piace questo elemento.
  6. Gabriele96

    Gabriele96 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ricordo di aver avuto l'agevolazione prima casa 25 anni fa per una casa rivenduta dopo pochi anni ma di cui non ho più nessun atto scritto in possesso. Ho un atto di rogito del 1998 per un immobile rivenduto dopo 12 anni, l'anno scorso, in cui non si parla di prima casa e il notaio del 1998 non è più in attività. I due immobili erano in province diverse e non ho curato io i dettagli burocratici.. ( mio padre ormai defunto) . Ho ereditato 2 piccoli immobili di vecchia data e ne ho venduto uno l'anno scorso. Oggi sto per acquistare in una provincia nuova e posseggo (per successione) solo l'altro immobile ( lo uso solo per le ferie) in una provincia diversa. Posso usufruire dell'agevolazione prima casa? Possibile che non esista un ufficio pubblico dove ti dicano se si ha diritto o meno all'agevolazione prima casa? tra notai defunti e scritture dove non risulta nulla come si fa a regolarsi corretttamente?
     
  7. Abakab

    Abakab Ospite

    Se di fatto ora sei in possesso solo dell' immobile ricevuto in eredità, puoi acquistare la nuova casa con le agevolazioni.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina