1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. keratt

    keratt Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mi rivolgo a voi esperti perche' io proprio non ci capisco.
    se ho comprato la mia prima casa nel 2008 che ho pio venduto per ricomprare un'altra prima casa nel 2011.
    quando decadono i 5 anni che devo aspettare per comprarne un'altra con le agevolazioni prima casa?
    nel 2013 ovvero da quando ho comprato la mia prima casa o nel 2016 quando ho preso la mia ultima prima casa?
    spero di essermi espresso bene
    grazie
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Il riferimento è dall'ultimo rogito, ma per poter acquistare con le agevolazioni o vendi la casa acquistata con gli sconti fiscali superati i 5 anni o se vendi nel quinquennio devi ricomprare entro 1 anno.
    La scadenza dei 5 anni non ti permette di ricomprare altro immobile con le agevolazioni se non vendendo prima la casa per la quale hai precedentemente usufruito del beneficio.
     
  3. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    ;);)
    in parole povere , se hai comprato nel 2011 la casa con le agevolazioni per usufruire ancora delle agevolazioni devi vendere e ricomprare entro un anno perche' ancora non sono trascorsi i 5 anni.
    altrimenti fai passare i 5 anni e puoi fare quello che vuoi anche vendere senza ricomprare.;):
    oppure vendere e ricomprare quando vuoi ed avresti diritto lo stesso alle agevolazioni.
    ciao.
     
  4. GOLIATH

    GOLIATH Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti.
    anche io ho una domanda in merito all'acquisto della prima casa.
    Riassumendo:nel comune dove ho la residenza sono proprietario al 50% di una abitazione
    acquistata 10 anni fa come prima casa (l'altra metà è di mia sorella) e dove
    al momento non vivo. In un altro comune sono proprietario
    sempre al 50% di un'altra abitazione donata a me e a mia sorella dai miei
    genitori circa 8 anni fa dove al momento vivo con loro due.

    In futuro, vorrei trasferirmi in un altro comune (diverso dai precedenti) e
    acquistare un appartamento come prima casa da un costruttore.Cosa dovrei/potrei
    fare per avere le agevolazioni come prima casa considerato gli aspetti sopra?

    help!!
    grazie
     
  5. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    devi vendere il tuo 50% acquistato in comunione con tua sorella se hai gia' usato le agevolazioni.
    e poi acquistare di nuovo usufruendo di nuovo delle agevolazioni.
    per la donazione non credo che tu possa aver usato le agevolazioni prima casa se eri gia' proprietario di una casa
    acquistata precedentemente.
    altrimenti non vendi ed acquisti senza agevolazioni.
    ciao
     
    A GOLIATH piace questo elemento.
  6. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    VICEVERSA SE NON COMPRI E VENDI PRIMA DEI 5 anni dovrai pagare il 7% + la mora del 30% ,sull'importo dell'acquisto
     
  7. GOLIATH

    GOLIATH Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie ccc1956!
    alla fine farò cosi: venderò la quota della prima casa a mia sorella. ma ora quale sarà il metodo meno doloroso economicamente parlando? vendita? o donazione? e poi....posso vendere a volore zero?(visto che venderò a mia sorella ) oppure devo far valutare la casa per sapere il valore reale? :-/
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    la donazione e' quella meno costosa ma sconsiglio di donare perche' in caso di vendita da parte di tua sorella potrebbe avere dei problemi.
    molto meglio la vendita con relativo rogito.
    fai valutare la casa e poi al rogito incassi anche se .......nessuno costringe nessuno a versare ed incassare l'assegno.
    ma scusa cosa significa vendere a valore zero???
    Vuoi regalare la tua meta' a tua sorella??;)
     
  9. GOLIATH

    GOLIATH Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    a me interessa solo cedere la mia quota spendendo per il notaio e tasse il meno possible sia per me che per mia sorella.
    La mia idea appunto era di vendere al minor valore possibile. (o a zero :p) ma sono obbligato a far valutare la casa? fare una visura catastale per sapere il valore catastale non è sufficiente?

    per la donazione,a dire il vero mi hanno fatto un preventivo molto più alto di uno per la vendità. boh!!
     
  10. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    il notaio lo paga solo chi compra in una vendita normale e cmq oramai da anni le tasse si pagano solo sul valore catastale.
    legge 296 del 27 Dicembre 2006
    Costi per acquisto PRIMA CASA da Privato:

    Le tasse verranno calcolate sulla base della rendita catastale e non più sul valore dichiarato in atto.
    3% Imposta di Registro (sul valore catastale)
    168 € Imposta catastale
    168 € Imposta ipotecaria
    Costi notarili

    se invece compri da costruttore prima casa i costi sono un po' diversi.
    IVA 4 % - poi 168 euro etc etc

    http://www.dossier.net/primacasa/bonus.htm

    ciao
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Rendita catastale rivalutata
     
  12. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    certo...........:^^: :basito::triste::triste:
     
  13. GOLIATH

    GOLIATH Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie delle info:) ma quindi devo far valutare la casa? (a chi???) oppure basta andare in comune e chiedere la visura catastale?
    scusate ma non sò da che parte prendere
     
  14. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    dati catastali dell'immobile possono essere reperiti all'interno di documenti quali il Rogito notarile, il modello Unico o la dichiarazione ICI. Sugli atti di acquisto solitamente i dati catastali si trovano subito dopo la descrizione dell'oggetto della vendita.
    oppure:
    visura catastale per immobile
    Che cosa mi verrà consegnato?
    Un documento riportante i dati identificativi (Foglio, mappale, subalterno), reddituali (classamento e rendita catastale), gli intestati e l'ubicazione dell'unità immobiliare.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  15. GOLIATH

    GOLIATH Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ottimo grazie!! Scusate se cambio discorso..ma una volta ceduta la mia quota potrò chiedere anche l'anticipo sul TFR? Anche se mantengo la quota della seconda casa? Leggendo qui e la non é molto
    Chiaro:triste:
     
  16. computerland

    computerland Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve a tutti ho letto i requisti per avere l'agevolazione per la prima casa volevo chiedervi come fare per entrare in graduatoria dato che siamo una giovane coppia che sta per sposarci?a chi devo chiedere al commercialista,al comune o alla regione???non so come fare aiutino grazieee:)
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare



    I requisiti della prima casa si possiedono in automatico e si dichiarano all'atto del rogito al notaio.
    Non c'è nessuna graduatoria.
     
  18. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    :D:p:D:p infatti.................sara' il notaio che ti chiedera' all'atto del rogito se e' prima casa e quindi in caso di affermazione pagherai le tasse con le agevolazioni prima casa.
    piu' semplice di cosi' ...........................;);)
     
  19. computerland

    computerland Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ah ok grazie!ma sono sempre disponibili queste agevolazioni?perchè ho letto che per la regione calabria davano 40000 a fondo perduto..perchè praticamente io ho già visto un rustico a 2 piani da ristrutturare nel mio paese in calabria sopra lo dovrei fare come abitativo e al piano terra dopo dovrei cambiare destinazione d'uso a come locale commerciale....e nel piano casa 2012 c'è questo ”Fondo per i mutui delle giovani coppie” .
     
  20. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma tu non stai parlando delle agevolazioni fiscali prima casa, ma dei finanziamenti agevolati per acquistare la prima casa !!!!

    Tutto un altro film !

    Ogni regione ha i suoi bandi, per cui devi sentire nel tuo paese che cosa è previsto, tieni presente però che sono destinati solo all'abitazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina