• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

Utente Cancellato 81525

Ospite
Salve a tutti avrei bisogno di aiuto per capire come fare.
Mia madre e' proprietaria di un appartamento dove vive e siccome mia sorella purtroppo e' morta voleva sapere come procedere per la casa.
Mi spiego meglio.... vuole intestare a me la casa ed io ovviamente senza alcun dubbio un lontano domani quando la vendero' dividero' il ricavato che spettava a mia sorella ai suoi 2 figli.
Mia madre si preoccupa ed ha paura che un giorno lontano.... il marito ( che non merita assolutamente niente) magari chiami un avvocato per avere parte €€€ della casa.
La domanda e': mia madre puo' intestare a me la casa senza ricorrere in problemi da parte di mio cognato??
Legalmente lei lo puo' fare??
Oppure lui potrebbe averla anche vinta?
Io comunque daro' a loro cio' che spetta.
Ditemi come possiamo muoverci....
Grazie
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
mia madre puo' intestare a me la casa senza ricorrere in problemi da parte di mio cognato??
Immagino che tu stia alludendo a una donazione, che va fatta per atto pubblico.
Può farla, nel senso che , finché è in vita, dei suoi beni puo fare quello che vuole, ma è assolutamente sconsigliabile; perché alla sua morte i nipoti (e quindi il genero come tutore dei figli, se minori), avranno il diritto di “contestare” ogni eventuale donazione lesiva dei loro diritti di eredi legittimari, a cui spetta per legge una certa quota di eredità, in rappresentanza della madre premorta.
Quindi se tua madre non ha altri beni da lasciare ai nipoti, questi potranno sicuramente rivalersi sulla casa a te donata.
Oppure lui potrebbe averla anche vinta?
Lui non ha alcun diritto sull’eredità di tua madre: ma, come detto sopra, i nipoti la avrebbero sicuramente vinta.
Io comunque daro' a loro cio' che spetta.
Permettimi di dirti che le tue intenzioni non hanno alcun valore legale.
A maggior ragione, visto che vorresti dar loro ciò che gli spetta, ricevere la donazione è decisamente controproducente.

Altro discorso se tua madre ti cede la casa tramite un contratto di vendita, ricevendo da te il prezzo stabilito.
In questo caso andrebbero in successione (parte a te e parte ai nipoti), i soldi rimasti nella sua disponibilità alla sua morte, e nessuno potrebbe “contestare”.
 

sgaravagli

Membro Attivo
Agente Immobiliare
@francesca63 ti ha dato ottimi consigli.... la compravendita è l'unica soluzione sicura.... se vuoi consigli su come impostare questo atto per ridurre il passaggio di denaro tra te e la mamma chiedi pure....
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Luigi78 ha scritto sul profilo di Giulia28.
Ciao Giulia, purtroppo anche a me il venditore ha mentito sulle spese condominiali. Ti sei rivolta da un legale?
il Custode ha scritto sul profilo di IL TRUCE.
Si di almeno altri 6 utenti
Alto