1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cicciobuso

    cicciobuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buona Domenica.
    Vorrei chiedere un parere a voi tutti e se esistono regole ben definite.
    Allora un amico vive in appartamento in condivisione con 2 persone.
    Dividendo la casa , ovviamente si dividono anche tutte le utenze..
    Da qualche mese , questo mio amico ha portato la residenza all'abitazione e
    di conseguenza gli è arrivata una lettera da parte della RAI nelle quale chiede il pagamento del canone.
    Ora mentre lui ha dovuto portare la residenza per motivi di lavoro , gli altri 2 erano li per studio e non avevano la stessa esigenza!
    (il canone RAI si paga una volta all'anno e per nucleo familiare) i genitori,informatosi di questo, hanno detto che a loro figli non spetta pagare.. per cui la spesa sarebbe solo a carico di questo amico!
    Eppure lui per motivi di lavoro è sempre fuori e la TV la vede poco e niente,mentre gli altri spesso sono in casa.. Addirittura avendo ognuno una propria camera, lui nella sua non ce l'ha nemmeno.
    Infine la cosa che gli fa piu' rabbia e' che nonostante non vivesse la casa quanto gli altri ha sempre diviso le spese delle utenze in egual modo!!
    Cosa ne pensate???
     
  2. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma che tipo di contratto di locazione ha il tuo amico, di affittacamere o di un appartamento che subloca ad altri?
     
  3. cicciobuso

    cicciobuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    No nel contratto compaiono tutti e tre gli abitanti.
    Devo dire la verità , che come tipologia di contratto è un pò ibrido.
    Nel senso che è messo giu' come scrittura privata, perchè parla di contratto
    di un anno che si rinova di un anno, pero' come dicevo nel post
    precedente.. il mio amico lavora e gli altri due studiano! E noi sappiamo che il contratto 1+1 e' per studenti!
    Il prop. ha il patentino come agente immobiliare, gli ha detto che poteva registrarlo..
    mah.. non sono entrato nel merito!
     
  4. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il canone rai si paga una volta all'anno e per nucleo familiare copre tutti gli apparecchi detenuti nella propria residenza o in abitazione secondarie o da altri membri del nucleo familiare risultanti dallo stato di famiglia e stanno già pagando un abbonamento. Se i genitori degli studenti affermano che non devono pagare forse i ragazzi sono nel loro stato di famiglia. Piuttosto il tuo amico avrebbe dovuto pagare anche prima, a meno che, lui stesso o il suo nucleo familiare non risultasse già titolare di un abbonamento alla televisione.
    Ma i televisori di chi sono?
     
  5. cicciobuso

    cicciobuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Intanto grazie per le risposte.
    Comunque si i ragazzi hanno solamente il domicilio, per cui sono ancora nello stesso nucleo familiare.
    Ognuno avendo una camera a testa , detiene un televisore. (questi non sono compresi nell'arredamento del proprietario).
    Quindi .. il mio amico dovrebbe pagare , ma gli altri guardano la TV.
    Diciamo che piu' che affrontare un discorso di legge.. dovrebbero affrontare un discorso morale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina