1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Karis

    Karis Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti!
    Sono nuova del forum e vi scrivo per avere qualche consiglio.
    Sono in procinto di acquistare un terreno agricolo con edificio fatiscente identificato come unità collabente. Al momento del rogito non potrò richiedere l'agevolazione prima casa in quanto non avrò in mano il permesso di costruire del comune.
    La pratica del permesso di costruzione verrà presentata in comune subito dopo il rogito e avrò il permesso di costruire entro 2/3 mesi.
    Quando avrò il permesso di costruire potrò presentare un atto integrativo per richiedere le agevolazioni prima casa sull'immobile acquistato precedentemente oppure il fatto che il permesso di costruire venga rilasciato dopo la data del rogito non mi permette di fare la richiesta?
    Per quanto riguarda il resto delle condizioni oggettive e soggettive, è tutto in regola per poter ottenere le agevolazioni.

    Grazie mille per il vostro aiuto.

    Sara
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Per capire bene la situazione bisognerebbe vedere la condizione catastale, terreno e rudere, in ogni caso non può essere fatta una scrittura integrativa successiva al rogito, piuttosto chiederai le agevolazioni prima casa per i lavori e materiali inerenti tramite contratto di appalto con la ditta costruttrice/ristrutturatrice.
     
  3. Bianca84

    Bianca84 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ma la casa l'hai acquistata tramite agenzia o da privato?

    Questo lo chiedo a tutti: non si può fare una clausola che lega la vendita dell'immobile al rilascio del permesso a costruire in modo che così si "tiene fermo" l'immobile ma allo stesso tempo si avviano le pratiche per il rilascio del permesso a costruire, così quando ce ha il permesso si fa il rogito con le agevolazioni prima casa?

    Ora non so se il permesso a costruire possa richiederlo solo il proprietario dell'immobile, ma in questo caso eventualmente, non può richiederlo l'attuale proprietario e poi passarlo a lei?

    In ogni modo ho letto che nel caso in cui per errore nell'atto di compravendita le dichiarazioni per le agevolazioni prima casa siano state omesse, è possibile rimediare mediante uno specifico atto integrativo, redatto secondo le stesse forme giuridche del precedente, nel quale si dichiara la sussistenza dei presupposti soggettivi e oggettivi per usufruire delle agevolazioni prima casa ... però non so se questo vale solo per alcune dichiarazione omesse o per tutto.

    Do lo spunto ad altri membri sicuramente con più esperienza di me :)
     
  4. fabrizio79

    fabrizio79 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Confermo quando detto da abakab, la richiesta di agevolazione deve essere fatto tramite il contratto di appalto con la ditta. Ho trovato altri dettagli sul portale agevolazioni prima casa, vedi se può esserti di aiuto.
    Ciao
    fabri
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina