brina82

Membro Storico
Professionista
Secondo me non è scaduto. Pare un classico 4+4 che, applicando il tacito rinnovo, andrebbe a seconda scadenza il 25/11/2021. Anche perché in piccolo dice "e come data finale la stessa + 4 anni".

L'importo pare davvero strano. Prima 700 al mese con un contratto transitorio. Anzi, 8.400 euro spalmati su 13 mesi, non 12. Tra l'altro leggo "contratto verbale"... Da approfondire.
Poi il triplo della rendita catastale. A pensar male pare un affitto in nero camuffato. A meno che davvero ci sia un parente a cui si è voluto fare un gran favore (da 700 a 143 euro al mese ce ne passa!).
Se si passa da 7.800e annui a meno di 2.000, siamo in presenza di canone vile. Chiedere ad un Avvocato.
 

Miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
perchè se non è opponibile ( cioè formalmente non è valido ) dovrai tenerti l'immobile occupato
Veramente è il contrario, se il contratto non è opponibile alla procedura e all'aggiudicatario, l'occupante dovrà sloggiare.


purtroppo il custode e' l'ufficio giudiziario quindi non rispondono
Quando custode e delegato non coincidono con la stessa persona (come nel tuo caso) devi sentire il professionista delegato alla vendita, non il custode.

ok anche se non c'e' nessun suo contatto ma solo nome e cognome presente nell ordinanza
Hai letto anche l'avviso di vendita? Strano che non venga riportato un recapito. Comunque il delegato alla vendita è o un notaio o un avvocato o un commercialista.
Con nome e cognome cerca su google avvocato o notaio o commercialista tal de tali. Se proprio lo non trovi vai sul sito del relativo albo professionale. Spesso trovi anche il cellulare.

Quindi nella peggiore delle ipotesi l'inquilino resterà ancora quasi 2 anni a un canone risibile.
No, in presenza di canone risibile (tecnicamente canone vile) l'occupante non ha diritto di rimanere.

Hai letto l'avviso di vendita? L'immobile è dichiarato giuridicamente libero o occupato?
 

Manuel87roma

Membro Attivo
Privato Cittadino
Ragazzi scusate un ulteriore banale domanda: secondo voi se l'offerta da me compilata e' di due pagine con firma solo sulla seconda pagina e' un problema ? o dev essere di una pagina? o comunque firmata su entrambe?
 

Miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
Scarica il modulo dal sito del tribunale.

In caso di dubbi, visto che sarà lui/lei a validare la tua offerta, chiedi direttamente al delegato alla vendita.
 

Manuel87roma

Membro Attivo
Privato Cittadino
Veramente è il contrario, se il contratto non è opponibile alla procedura e all'aggiudicatario, l'occupante dovrà sloggiare.



Quando custode e delegato non coincidono con la stessa persona (come nel tuo caso) devi sentire il professionista delegato alla vendita, non il custode.


Hai letto anche l'avviso di vendita? Strano che non venga riportato un recapito. Comunque il delegato alla vendita è o un notaio o un avvocato o un commercialista.
Con nome e cognome cerca su google avvocato o notaio o commercialista tal de tali. Se proprio lo non trovi vai sul sito del relativo albo professionale. Spesso trovi anche il cellulare.


No, in presenza di canone risibile (tecnicamente canone vile) l'occupante non ha diritto di rimanere.

Hai letto l'avviso di vendita? L'immobile è dichiarato giuridicamente libero o occupato?

è IN CORSO DI LIBERAZIONE
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Alto