1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Evelise

    Evelise Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    vorrei sottoporre l'annoso problema, sicuramente trattato più volte, della pulizia delle scale.
    Abito in un complesso dove la pulizia di ben 5 scale (3 scale di 5 piani per un totale di 30 appartamenti più altre 2 scale di 8 piani ciascuna con 32 appartamenti)sono affidate ad una singola custode, che alloggia con figli minori, all'interno della guardiola.L'assunzione è antecedente il mio arrivo, quindi mi sono trovata la situazione bella e fatta.
    Il punto è che la pulizia è pressochè inesistente.Il mansionario che la signora ha firmato al momento dell'assunzione indica una pulizia settimanale di ogni scala.In realtà viene effettuata ogni 2/3 mesi se va bene in maniera molto superficiale.
    In presenza di lavori di ristrutturazione di qualche appartamento la pulizia viene sospesa perchè, dice lei, tanto si fa tanta polvere.In realtà da un anno che vivo li, lo sporco grosso che c'era è rimasto.Pulisce le entrate ma difficilmente va ai piani alti nella nostra scala.
    Ha già avuto un richiamo scritto dall'amministratore in quanto altre scale si sono lamentate.La nostra scala ha chiesto direttamente a lei che eseguisse pulizie più approfondite ma fino ad ora nulla di fatto.Neanche quelle ordinarie.
    La mia domanda è: ci dobbiamo tenere una persona che non rispetta gli impegni presi per quanto riguarda le pulizie? Perchè le restante mansioni tipo i sacchi, la consegna posta vengono eseguiti normalmente.Non si potrebbe esonerare la signora dalla pulizia della nostra singola scala, detraendo le spese relative, incaricando qualcuno di nostra scelta?

    Ringrazio anticipatamente
    Un saluto
    Elvy
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ciao, questo problema che esponi rientra nelle condizioni di rapporto di dipendenza, pertanto, essendo da voi assunta con mansione di custode delle palazzine (o d'ingresso) e con mansioni anche di pulizie delle scale, ed altro.., avendo anche te stessa citato che la signora ha firmato un mansionario, ed essendo ancora una dipendente (percui voi tutti rientrate nelle condizioni di Datori di Lavoro, il cui vostro rappresentante è l'Amministratore), nulla vi vieta di modificare il mansionario, le funzioni ed il relativo salario...ovviamente per far ciò dovrete approvare all'unanimità (oppure alla maggioranza secondo il prescritto del CC), nell'assemblea conominiale e successivamente predisporrete un incarico a ditta specializzata con apposito contratto ecc. ecc.
    spero esserti stato utile...
     
  3. Evelise

    Evelise Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Innanziutto ti ringrazio di avermi aiutato a chiarire un pò la cosa.Avrei solo un chiarimento da chiederti.Quando parli di unanimità o maggioranza intendi che tutte e 5 le scale devono votare per una modifica del mansionario che però interessi la nostra singola scala ?Oppure lo possono fare solo i condomini della scala non soddisfatta?

    Grazie
    Un saluto
     
  4. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Dipende da come siete strutturati a livello di condominio...
    mi spiego meglio; esiste la dizione di condominio, quando una palazzina divisa anche in più scale, si riunisce e delibera per l'intera struttura, poi c'è anche il Super condominio, ovvero l'insieme di più palazzine che rientrano in un unico lotto di terreno (il cosiddetto villaggio)...
    A prescindere che ti trovi nella prima o nella seconda ipotesi, l'assemblea condominiale deve essere costituita da tutte le scale costituenti il condominio, così da deliberare nella maggioranza più uno (o meglio all'unanimità) per la modifica del regolamento e/o mansionario e per tutte le decisioni che coinvolgono le parti comuni del vostro (e solo vostro stabile); dico solo vostro perchè se trattasi di supercondominio, allora si riuniscono i capigruppo che a loro volta votano per conto delle singole palazzine le decisioni da intraprendere per il bene comune...
    spero esserti stato chiaro...se non è così chiedi pure e cercherò di fare del mio meglio...:)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina