1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. facha971

    facha971 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti. Io possiedo una seconda casa, in Abruzzo, con mia madre ed i mei 2 fratelli. La casa è costituita da un unico piano + un sottotetto. In questa casa, circa 20 anni fa, mio padre fece costruire una scala interna per raggiungere il sottotetto, e face dei lavori di ristrutturazione per portare l'impianto elettrico ed idraulico, per ricavarci 2 camere da letto e un bagnetto (tutto mansardato con altezza max. di circa 2,50 mt e minima di circa 70/80 cm) + un balconcino, ma senza mai regolarizzare il tutto. Mio padere è deceuto da qualche anno, e solo da poco tempo ho scoperto la situazione che abbiamo ereditato.
    La casa la vorremmo vendere per scarso utilizzo, ma visto tutto questo, vorremmo trovare il modo di regolarizzare tutto quanto (riaccatastamento, agibilità, condono (?), ecc.).
    Qualcuno sa dirmi i passi che dovrei seguire, anche in ordine cronologico, ed eventualmente l'ordine di grandezza a livello di costi per singola operazione ?
    Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno aiutarmi.
    Un saluto.
     
  2. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Condono non si può.
    L'unica possibilità che mi viene in mente è approfittare dell'ampliamento del piano casa congiuntamente con il recupero dei sottotetti.
    Anche se in realtà non è una sanatoria, dovrebbe valere per una nuova realizzazione.
    Trovati un tecnico locale che ti possa consigliare.
    PS a quanto mi risulta il piano casa scade quest'anno... sbrigati :)
     
  3. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mi spiace che la casa è in Abruzzo. Vi sono regioni dove "risolvono" con l'amico dell'amico.
     
  4. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    Se in Italia si smettesse di risolvere certe questioni tramite l'amico dell'amico probabilmente andrebbe meglio per tutti e mi riferisco per esempio al lavoro dell'agente immobiliare, la gente non comprerebbe più tramite l'amico o il conoscente, ma tramite l'addetto al settore.
     
    A H&F e Bagudi piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina