1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. katerbury

    katerbury Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve a tutti!
    Ho bisogno di aiuto relativamente una casa da acquistare all'asta. Premesso che sono abbastanza informata al riguardo, e che una parte dei servizi delle varie agenzie di intermediazione di aste "chiavi in mano" non mi servono (immobile già visitato, il mutuo asta sò già come chiederlo, la fiscalità la conosco bene, le spese accessorie anche) , preferisco qualcuno specializzato nei singoli servizi (sarà che ho visto svariate volte annunci di un noto franchising di servizi di assistenza alle aste che recita "con un corso di 5 giorni sarai abilitato ad assistere i tuoi clienti alle aste giudiziarie").
    Sono invece più preoccupata per quello che è la parte tecnica, in quanto se in caso di acquisto sul mercato standard mi recherei con il tecnico di turno presso l'immobile; in questo caso la cosa non è fattibile, ho visitato l'immobile solo 2 giorni prima la vecchia asta, andata deserta (adesso è stata bandita nuovamente), nonostante la visita fosse stata richiesta in larghissimo anticipo. I punti nevralgici su cui vorrei un vostro consiglio su come muovermi sono:
    -abusi: purtroppo la perizia dell'immobile è molto vecchia (del 2007), fra l'altro fatta malissimo,con un valore attribuito all'immobile che è 3 volte quello reale (non il valore di asta, ma parlo proprio del prezzo commerciale di eventuale vendita su mercato normale, in quanto i mq del seminterrato e del garage sono calcolati al 100% e pari al valore/mq dell'abitazione stessa) . La perizia contiene un discorso molto vago che recita:"l'edificio non risulta attualmente inserito nella mappa catastale e non risulta riportato il frazionamento della particella " (si tratta di due lotti in vendita, derivanti da un frazionamento e io ovviamente sarei interessato ad uno dei due). in seguito però elenca gli estremi del foglio di mappa, particella e consistenza catastale. Esiste secondo voi la possibilità con questi dati di fare una ricerca online?
    -rischio frane/idrogeologico: la casa è situata su una collina, in condizioni normali porterei il tecnico in loco per una relazione, ma in mancanza di ciò pensavo di rivolgermi all'ufficio tecnico del comune per sapere se ci sono studi in merito nella zona
    Avete qualche consiglio da darmi considerando che l'eventuale tecnico non potrebbe fare un'indagine in loco? Fra l'altro all'ufficio tecnico del comune non vorrei dare troppe spiegazioni, in quanto in questi casi meno persone conoscono la storia e meglio è, onde evitare di trovarsi concorrenti il giorno dell'asta.
    Grazie!!
     
  2. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
  3. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Io mi affiderei ad un tecnico.
     
  4. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per questi aspetti hai la necessità di utilizzare un tecnico di tua fiducia che possa verificare la documentazione e confrontarsi con il comune.
    Per la questione catastale, è possibile che il catasto terreni non sia stato sistemato. Ma in questo caso si tratterebbe di una pratica piuttosto semplice.
    Se non hai la possibilità di farti assistere da un tecnico, inutile anche valutare l'acquisto.

    Esiste in molti comuni una mappa delle frane che viene aggiornata abbastanza frequentemente.... (e spesso, purtroppo, dopo il palesarsi della frana e non prima della frana). In zona sismica la costruzione di un fabbricato viene preceduta da una relazione geologica che, normalmente, può essere rintracciata nella documentazione depositata in comune.
     
    A dormiente, katerbury, Avv Luigi Polidoro e 1 altro utente piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina