1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    sto stipulando un contratto a canone concordato e il locatore e il conduttore si sarebbero accordati in questa maniera : prezzo canone annuo 6240 (euro 520 mensili) ma solo per il primo anno canone annuo 6000 (500 mensili) - cio' e' fattibile? grazie
     
  2. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Sì, le parti possono prevedere che il canone abbia un importo differente nel corso del rapporto.
    L'importante è che tale previsione sia contenuta nel contratto (come appunto state facendo voi) e non sia una modifica in corso di rapporto.
    Quindi sì, si può fare.
     
    A Irene1 piace questo elemento.
  3. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
  4. Giulianarob

    Giulianarob Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    l'importante che gli importi siano compresi tra minimo e massimo previsti dagli accordi nel Comune
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina