1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Mario Russo

    Mario Russo Membro Junior

    Privato Cittadino
    sono divorziato, ho lasciato la casa di comproprietà con la mia ex moglie alla stessa ed ale figlie (come da sentenza sino ad una certa età delle figlie), quindi resto comproprietario della casa al 50% in quanto sposato in comunione dei beni.
    Ho acquistato un'altra casa e la mia nuova compagna (proprietaria di un appartamento) vorrebbe eleggere il domicilio (o residenza) presso la mia abitazione per avere punteggio per un trasferimento; gli hanno detto che basterebbe dichiarare la convivenza;
    CHIEDO: per fare la convivenza penso sia tenuta ad eleggere la residenza presso di me, ma se fa questo, la sua abitazione gli risuterebbe sempre prima casa?
    Grazie a chi mi sa dare qualche ragguaglio
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Spostando la residenza da te, la casa della tua compagna , ai fini IMU, verrà considerata 2a casa.
     
  3. karuba

    karuba Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    seconda casa a fini IMU perche conta la residenza a differenza delle agevolazioni prima casa per le quali i requisiti nn prevedono la residenza nell'immobile acquistato con le agevolazioni I casa ma solo la residenza nel comune
     
  4. Kurt

    Kurt Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non conoscendo i comuni di residenza, il lavoro che svolge e il periodo di proprietà aggiungo che per quanto riguarda l'IRPEF (corretta la risposta di karuba) esiste una agevolazione per chi presta servizio nelle armate e di polizia di ordinamento civile e militare. Per loro il requisito della dichiarazione della residenza nello stesso comune non si applica, così come previsto dal comma 1 dell’articolo 66 della Legge numero 342 del 2000.



    Tieni presente anche le detrazioni fiscali mutui prima casa. Il diritto alla detrazione non si perde se l'unità immobiliare non è adibita ad abitazione principale entro un anno a causa di un trasferimento per motivi di lavoro avvenuto dopo l'acquisto.
     
  5. libio77

    libio77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    attenzione agli interessi...

    L'agenzia delle entrate chiarisce...

    sezione news su e-housebook.it

    Libio77
    e-housebook
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina