1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. WebEPc

    WebEPc Membro Attivo

    Altro Professionista
    Domanda da webmaster a possibili utenti...

    Cosa vorreste da un teorico nuovo portale gratuito?

    C'è qualcosa o qualche settore utile che, secondo la vostra esperienza, è scoperto?

    Mi piacerebbe sapere le opinioni degli "operatori di settore"
     
  2. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    che fosse il solo portale usato da 40.000 agenti.
     
    A Deportivo e Rosa1968 piace questo messaggio.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    poterlo usare, ed avere un riscontro
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    poterlo usare, ed avere un riscontro
     
  5. WebEPc

    WebEPc Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il riscontro, su certi aspetti, è inversamente proporzionale alle inserzioni... più gli utenti lo utilizzano e più dovrebbe "salire" in fretta....
     
  6. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    ,
     
    Ultima modifica: 8 Febbraio 2015
  7. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Eh si, magari bastasse. Allora il numero uno perche' investe milioni di euro/anno quando potrebbe semplicemente avere tante inserzioni?

    Il n1 in Italia e' cosi chiaro a tutti che non serve fare il nome, difficile scalfirlo se hai qualche decina milioni di euro, figuriamoci senza...

    Ti faccio tanti auguri ma forse le domande da farsi sono altre...
     
  8. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se intendi un particolare tralasciato dai players principali che permetterebbe ad un piccolo sito intraprendente di acquistare una posizione no, non me ne viene in mente nessuna.
     
  9. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Che sia ben rivolto a settori specifici di clientela,non basta scrivere residenziale,commerciale,terrene,etc.
    E'un pout pourri che visualizzano in tanti ma NON i veri clienti.
    Quindi proporrei:
    Settori:
    Prima casa:con tutte le agevolazione del caso
    Casa Vacanza: Acquisto /affitto
    Commerciale:
    Cessioni attivita'
    Locazioni immbili commerciali
    Vendita imm.comm
    Uffici:affitto/vendita
    Immobili di pregio:affitto/vendita
    Ville:affitto /vendita
    Terreni edificabili e non
    Cessione attivita'agricole.
    Insomma una veste grafica della Home che riesca ad indirizzare l utente verso cio'che cerca nel modo piu veloce e dettagliato possibile.
    Nessuna gli va di cercare un immobile fra mille proposte,poi alla fine si stanca....
    Poi alla fine ci perdono la giornata solo gli agenti immobiliari per vedere cosa offre la concorrenza......
    Tutti i portali presenti,seppur fatti benissimo sono dispersivi.
    Per es.se ho in mente una villetta a schiera mi debbono venir fuori solo le villette a schiera.
    Se necessito di un locale ad uso pizzeria mi debbo venir fuori solo questo tipo di proposte.
    Insomma avvicinarsi il piu possibile a portali come autoscout24.it
    La personalizzazione deve essere massima perche'le esigenze sono diversissime.
    Questa si che'e'una piattaforma che rende....
     
  10. WebEPc

    WebEPc Membro Attivo

    Altro Professionista
    Quindi Key ritieni più utile una divisione in categorie nella home page invece della divisione a regioni?
     
  11. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Eh si!
    Prima cosa voglio.
    Poi dove lo voglio.
    Che ti serve un appartamento con 3 stanze , due bagni, garage, cucina abitale,etc.
    Ok eccoli.
    Nuero 400
    Poi dove lo vuoi
    Scegli regione citta etc
    Nemero 30
    Poi prezzo dal piu basso al piu alto...
    Etc
    Le rdigenze delle persone ed aziende sono prima su una specifica tipologia d immobile poi sul luogo.
    Magari se trovi la casa dei tuoi sogni sei disposto a spostarti pure un po.
    Se ti fisssi troppo sulla location Non combini nulla.
    Guarda sutoscout24 la bibbia del mercato motori.
    Il privato, l azienda prima pensano a cosa vorrebbero poi dove lo vorrebbero.
    Il diktat locatio locatio location, diktat mondiale, in Italia vale meno in quanto e'zeppo di immobili vecchi in pessimo stato d uso con costi faraonici di adeguamento e ristrutturazione che fissarsi sulla location porta solo a demotivszione ed sbbandono della trattativa.
    Quindi la location e' postuma all'esigenza.
    Sono finiti i tempi in cui ti dissanguavi pur di stare in quella determinata via,scomoda senza parcheggio etc.
    Quindi prima cosa vuoi poi vallo a cercare dove vuoi o in sua prossimita.
    Ma prima cosa vuoi.
    Ma con tutte le specifiche ben evidenziate in Home.
    La ricerca deve essere veloce.
    L utente si stanca velicemente.
     
  12. WebEPc

    WebEPc Membro Attivo

    Altro Professionista
    Grazie per le dritte...
     
  13. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Da acquirente l'unica informazione che vorrei poter scegliere sono lo stato degli interni e degli impianti:

    Una dicitura:
    Interni anni 60
    Impianti anni 80
    Mi da parecchie informazioni

    Ovviamente se fossi abile con la programmazione non mi darei mai alla realizzazione di un portale, ce ne sono già troppi

    Semmai realizzerei un sito personale (da vendere) aperto alle condivisioni:

    Diciamo che questo sito standard satebbe abilitato a ricevere gli immobili da un altro sito analogo e potrebbe scegliere di esportare i propri immobili in qualsiasi altro sito del gruppo (purché abilitato) con un click.

    Le richieste (complete) per un immobile condiviso sarebbero inviate al sito da cui si collega il cliente (agenzia A) e in copia conoscenza (ma con info limitate ma sufficienti per un'identificazione univoca in caso di contestazioni) all'agenzia che ha condiviso l'immobile richiesto (agenzia B)

    Ogni sito è il proprio sito personale e portale per i propri collaboratori.
    Tutto in un click.

    Quasi tutti i siti che ho visto hanno un'opzione per la condivisione ma con visione riservata all'agente. Io la vorrei visibile al pubblico così potrebbe lui stesso consultare gli immobili di più agenzie in un solo sito, proprio come un portale.

    Ti dirò che un sito del genere sarebbe interessante..
     
  14. Deportivo

    Deportivo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    il portale deve essere semplice da usare ! una funzione che a me piace molto è cerco casa indico paese e via posso scegliere a quanto allargare il raggio di azione (es. 3/5/7 km) . a volte 10 foto sono pochine - per il posizionamento del annuncio con immobili simili ci deve essere un criterio ben preciso (es. più è completo un annuncio più avrà un punteggio alto).... per oggi non ho altre idee ese arriveranno le scriverò Volentieri! Buon Lavoro!
     
  15. Cheannunci.it

    Cheannunci.it Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve a tutti... mi dareste dei consigli su come migliorare la funzionalità del mio portale?
    Mi interessa un parere da parte di competenti di settore. Ho cercato di immaginare quali potessero essere le cose più "utili" ma ovviamente fra immaginarle e viverle ogni giorno... :)
    Grazie a quanti vorranno aiutarmi.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Luglio 2015
  16. WebEPc

    WebEPc Membro Attivo

    Altro Professionista
    Curiosità: che CMS hai usato?
     
  17. Cheannunci.it

    Cheannunci.it Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Nessuno. L'ho scritto da 0. I CMS mettono troppa "spazzatura" nel codice.
     
  18. WebEPc

    WebEPc Membro Attivo

    Altro Professionista
    Pregi e difetti:

    da 0: sei solo tu o il team che devono seguire la sicurezza e gli aggiornamenti vari ma sai esattamente come è sviluppato

    CMS: esiste un team di sviluppatori, e solitamente sono tanti, che "seguono" il progetto.
    Di contro ci possono essere delle "strozzature" o comunque bisogna "adattarsi" non avendo la libertà della programmazione da 0.
     
  19. Cheannunci.it

    Cheannunci.it Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Il cms va bene se ti basta quello che fa. Quando servono procedure particolari, comunque te le devi sviluppare ad hoc e quindi, diventa un ostacolo, considerata poi la mole enorme di dati ho adottato dei sistemi "diversi" (sphinx, algoritmi che lavorano in ram etc etc) rispetto a quelli canonici per ottenere procedure ottimizzate, quindi, preferisco la piena libertà di sviluppo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina