1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. palanpa

    palanpa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, sono acquirente di un immobile in zona Napoli Vomero , ho stipulato a dicembre il preliminare versando congruo anticipo con impegno a redigere il definitivo entro metà aprile. Il mio notaio ha chiesto la piantina catastale aggiornata e, incontratosi con il tecnico di fiducia dei venditori, hanno ritenuto necessario provvedere con una DIA in sanatoria. In effetti allo stato attuale risulta abbattuta una parete divisoria ed altri muri interni, ma nulla di notevole (non c'è stato ampliamento, nè spostamento di cucine, bagni,ecc.) .
    Dicono che le modifiche, anche se lievi, potrebbero comportare una variazione della rendita catastale o della classe dell'immobile.
    Sui tempi di tale operazione regna assoluta incertezza . Domando , per capire meglio la questione: non è sufficiente presentare una domanda con il pagamento della relativa sanzione ed attendere il c.d. silenzio-assenso? Quanto tempo occorre? Il Comune deve emettere un provvedimento?
    Insomma a me importa solo che siano rispettati i tempi previsti nel preliminare in quanto abbiamo tutto l'interesse ad acquistare, ma qui pare che tutto è diventato incerto e siamo nelle pastoie burocratiche.
    Mi potreste , per favore, spiegare con chiarezza cosa in realtà occorre fare e quali sono i tempi necessari per realizzare questa sanatoria?
    Grazie mille in anticipo per ogni possibile chiarimento
    Paolo
     
  2. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Qua a Milano ci vogliono 2-3 mesi prima di completare il tutto e pagare le sanzioni; nei casi particolari anche 4 mesi, fermo restando che la pratica è fattibile.
     
  3. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    se è solamente una difformità relativa alla distribuzione interna puoi utilizzare il comma 2 dell'art. 6 del DPR 380/01 come modificato dalla Legge 73/2010 che ti consente di presentare un progetto con la relativa relazione asseverata pagando una sanzione di € 258.00.
    dopo di che puoi fare la variazione al catasto.
    se il loro tecnico è solerte in 2 / 3 settimane fai tutto
     
    A Much More piace questo elemento.
  4. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Io penso che anche se fai una "scia in sanatoria" e docfa sempre due mesi se ne vanno, a meno che non trovi un tecnico che ti lavora anche di notte ;)
     
  5. palanpa

    palanpa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grzie per le gentili risposte; il tecnico dovrebbe avere già tutto pronto e le parti venditrici hanno già corrisposto la somma prevista per la sanzione . Quello che mi preoccupa e che non mi è stato chiarito sono i tempi del Comune; perchè si parla di 60 e più giorni se dovrebbe bastare una perizia asseverata del tecnico + pagamento delle sanzioni? Non vige il silenzio-assenso?
    Chiarisco ancora: ho constatato di persona che non ci sono stati abusi di alcun genere, ma potrebbe esservi, secondo il notaio, qualche variazione della rendita catastale.
    Saluti
    Paolo
     
  6. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    i 60 giorni sono quelli che prevede l'art. 36 e decorsi i quali senza che il comune si sia espresso vale il silenzio-rifiuto

    per fare la variazione catastale hai comunque bisogno di un titolo edilizio

    se si è corrisposti in modo adeguato.... :soldi: :sorrisone:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina