1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Eredità

    Eredità Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono divenuta mio malgrado erede per la morte di uno zio paterno scapolo.Gli eredi siamo in tanti per cui è difficile mettere in atto qualsiasi cosa.adesso dobbiamo fare la dichiarazione di successione di tutti i beni (terreni agricoli,suolo edificabile...) abbiamo consultato un tecnico che ci ha parlato di modi diversi di fare questa pratica: ci ha parlato di dichiarazione di successione su eredità divisa o indivisa, ma che cosa significa e quali sarebbero le differenze, poi su quale valore viene fatta la successione, su quella dichiarata da perito o sul valore catastale dei beni?scusate la lunghezza,ma, i dubbi sono tanti,grazie a chi avrà la voglia di rispondermi
     
  2. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Scusa ma la successione è con o senza testamento?[DOUBLEPOST=1372923149,1372923104][/DOUBLEPOST]Comunque puoi sempre rinunciare all'eredità: basta andare alla Cancelleria del Tribunale.
     
  3. Eredità

    Eredità Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    È senza testamento , per cui qual è la differenza tra fare una successione con una eredità divisa e una indivisa ?
     
  4. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Credo non ci sia testamento.
     
  5. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Una successione con proprietà indivisa presuppone l'impossibilità materiale di dividere l'eredità in parti uguali fra tutti gli eredi.
    In tal caso ognuno sarà proprietario del % di sua spettanza.
    Una successione con proprietà divisa presuppone una divisione dei beni ereditati in parti uguali.
     
  6. Eredità

    Eredità Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi necessita di una preventiva perizia e di una divisione dal notaio?
     
  7. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sicuramente
     
  8. Eredità

    Eredità Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi scusi,approfitto della sua gentilezza,ma qual è il miglior modo di agire e in un caso o nell'altro quali possono essere i rischi visto che gli eredi siamo tanti e non tutti sanno esattamente l'entita' dei beni,per cui si fidano dell'agire generale
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino

    @marcellogall: mi sfugge una cosa. Che differenza c'è a fare la divisione preventiva seguita a successione di proprietà divisa, rispetto alla successione pro quota indivisa, seguita ad una divisione? Assumiamo che la divisione generi parti di uual valore oppure che generi parti di valore diverso. Che differenza fiscale nei due casi?
     
  10. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    I rischi si corrono quando a fronte di un bene ereditato ci possono essere debiti non ancora emersi. Ecco perché ritengo necessario rivolgersi ad un notaio che possa svolgere tutte le relative ricerche e poiché il notaio è sempre" super partes" non vedo il motivo di diffidenza di qualche erede nei suoi confronti.
     
  11. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non voglio e non posso entrare in merito alle differenze fiscali dato che non è la mia materia.
    Ti confesso anche che non riesco a comprendere il senso della tua domanda, forse è solo colpa mia ma mi piacerebbe che qualcuno più in gamba ci illuminasse.
    Forse volevi dire seguita DA successione e seguita DA una divisione?
     
  12. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Si, la "D" è rimasta nella tastiera: che differenza c'è a fare prima la divisione anziché dopo?
     
  13. Eredità

    Eredità Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io conosco bene la persona deceduta, non ci sono sicuramente debiti la discussione è invece sul valore dei beni e in particolare del suolo edificatorio, ecco perché se facciamo la dichiarazione di successione senza aver diviso quindi senza andare dal notaio qulcuno degli eredi potrebbe bloccare tutto e quindi si ricomincerebbe tutto a capo?
     
  14. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Nel caso in esame penso non sia possibile fare la divisione in tempi brevi.
    Gli eredi potrebbero anche accordarsi qualora vi fosse la possibilità di dividere il patrimonio in parti più o meno uguali per tutti, ma lo ritengo difficile.
    Potrebbero anche dividersi equamente la parte finanziaria e mantenere la parte immobiliare con quote uguali per tutti.
    Le soluzioni sono diverse, ecco perché è consigliabile rivolgersi ad un esperto che, in base al patrimonio esistente potrà fare le proposte più convenienti.
     
  15. Eredità

    Eredità Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    quindi in attesa di questo eventuale accordo determinato da un notaio (lo vorrei tanto)siamo una famiglia fin'ora unita o da un giudice mi consigli di fare la dichiarazione di successione o di aspettare?
     
  16. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Una decisione del genere va presa solo con la conoscenza di tutti i particolari.
    Rivolgetevi ad un notaio che è l'unico in grado di darvi i migliori consigli e fate completare a lui la pratica.
     
  17. Eredità

    Eredità Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie,sei stato veramente gentilissimo
     
  18. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Se la successione è senza testamento e non indica eventuali legatari, essa è sempre indivisa: andranno pertanto attribuite le quote spettanti a ciascun erede e solo dopo sarà possibile fare la divisione (sempre che gli immobili siano divisibili).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina