1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. piccin

    piccin Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    ho un contratto siglato nel 2004 di tipo concordato 3+2 che da allora va avanti.
    Ho sempre eseguito le proroghe correttamente, l´ultima delle quali nel 2013, fino alla sottoscrizione della cedolare secca nel 2014.
    Nel 2015 (luglio) mi sono dimenticato di eseguire la proproga, probabilmente non avendo piú da pagare l´imposta di registro o forse anche perché l´ultimo RLI (appunto quello della cedolare secca) era solo di un anno prima.
    Me ne sono reso conto ora che ho inviato i conteggi delle spese all´inquilino (il contratto decorre dal primo luglio).
    Che faccio?
    Presento l´RLI via web?
    Faccio finta di nulla?
    Oppure come posso regolare la mia posizione?
    Grazie infinite.
     
  2. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    remissione in bonis
     
  3. piccin

    piccin Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie.
    Cioè i 258 euro?
    Sono una sberla!
    Oltretutto non capisco una cosa: parlano di"presentazione della dichiarazione dei redditi"...
    Io avrei dovuto presentare l'RLI tra l'1 ed il 30 luglio 2015, quindi c'è stata una presentazione di dichiarazione dei redditi in mezzo... ed ora è passato un anno praticamente...
     
  4. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Succede a molti, con la cedolare secca, mentre una volta con l'imposta di registro da pagare annuale era improbabile.
    Ma nei redditi del 2015, come hai dichiarato gli affitti percepiti?
    Con o senza cedolare secca?
    Se non hai comunicato la proroga nel 2015 per l'agenzia delle entrate il contratto é concluso.
    Ma se hai fatto la dichiarazione dei redditi nel 2015 con cedolare secca é sottinteso che il contratto é ancora in essere.
    Un caf ci ha consigliato di stare zitti e muti.
    Male che vada ti chiederanno la ricevuta della raccomandata della dichiarazione al conduttore della cedolare secca.
     
    Ultima modifica: 25 Giugno 2016

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina