1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Netlix

    Netlix Nuovo Iscritto

    Amministratore di Condominio
    Saluti a tutti, e ben trovati.

    Ho il classico Condomino petulante che passa la giornata a molestare tutti, che vuole avere le fotocopie di TUTTI i documenti contabili degli ultimi tre anni. Anche riguardanti i bilanci già regolarmente approvati. TUTTO. Estratti conto bancari compresi.

    Io non ho nulla in contrario, faccio la rendicontazione in maniera scrupolosa e cristallina, ho il C/C bancario di ciascun Condominio, e ho un libro cassa e giustificativi fin "esagerato" per un condominio.

    Però vorrei sapere quali sono i suoi diritti sia per quanto riguarda i tempi (l'esercizio finisce tra molti mesi) e soprattutto quali sono i costi da addebitargli. Bene o male sono CINQUECENTO fotocopie da spedirgli. Infatti ha chiesto espressamente che vuole tutto a casa sua.

    Solo a mettere un collaboratore a fare tutte quelle copie sono un costo, e visto che mi aspetto che cerchi il "pelo nell'uovo" devo fare< le fotocopie con molta attenzione.

    Ovviemente non vuole pagare il tutto come spesa personale, ma semmai ripartita per millesimi a tutti, in quanto sostiene che sia per "l'intertesse comune"...

    Cosa mi suggerite di fare?

    TNX!
     
  2. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Analogamente a quanto avviene per gli enti pubblici, dovresti adottare un regolamento apposito che disciplini il diritto di accesso agli atti, stabilendo i costi di accesso, riproduzione, i tempi ed i limiti. Fino a quando non lo avrai adottato, adotta una delibera di condominio che stabilisca i punti basilari ma soprattutto stabilisca se l'accesso ed estrazione di copia degli atti esercitato da un condomino può essere posto a carico di tutti i condomini o solo di chi ne fa richiesta. Se il signore in questione non ha hobby per impegnare il proprio tempo non è giusto che faccia pagare agli altri le sue passioni, perchè dire che lui fa ciò nell'interesse del condominio getta un ombra sul tuo operato.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  3. gubossa

    gubossa Membro Junior

    Certificatore energetico
    I condomini sono proprietari degli atti contabili e l'amministratore ne è il custode.
    Quindi ogni condomino ha la possibilità ed il diritto di accedere in ogni momento agli atti ed estrarne copia, ma senza intralciare l'attività del professionista ed a proprie spese.
    Su questi presupposti si può e si devono impostare i rapporti tra amministratore e condomini.
    Una lettera raccomandata a questo condomino, che chiarisca questi punti, potrà essere di grande aiuto. Se poi si desidera regolamentare la questione in sede assembleare con procedure ad hoc meglio ancora. Ma il codice civile è già sufficiente e molti lo ignorano. Perciò in Italia si partoriscono migliaia di leggi inutili.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  4. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    io ti quoto:
    Nessuno nega i diritti del condòmino ma è corretto che, prima di addebitare costi di cancelleria e di "straordinaria attività dell'amministratore", i rimanenti condòmini possano esprimere la loro volontà.

    Alla prossima assemblea definisci i sopraccitati punti di discussione
     
  5. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Sono d' accordo, specifica al condomino che è l' assemblea che decide il bene del condominio, la sua azione, benchè lodevole è personale...... rammostra i documenti.... se volesse delle copie concorda per iscritto il costo... che sarà personale del condomino, inoltre con la riforma è prevista, se non erro, la figura del revisore dei conti..., quindi alla prossima assemblea metti relativo odg .......
    Ad impossibilia nemo tenetur

    Smoker
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    nel avviso di convocazione dell'assemblea ordinaria metti ha disposizione 8 giorni prima dell'assemblea la documentazione da visionare nel tuo ufficio previo appuntamento, in caso contrario, tutta la documentazione è a disposizione in assemblea per eventuali visure, oltre ai revisori dei conti che senz'altro dovranno ratificare quanto già annno accertato prima dell'assemblea annuale
     
  7. prociotta

    prociotta Membro Ordinario

    Amministratore di Condominio
    1) cambia il tuo tariffario, inserendo i costi per queste richieste
    2) fai deliberare all'assemblea se il tizio è autorizzato ad avere il tutto a spese di tutti
    3) ricordati di stabilire le regole per l'accesso libero ai documenti, così come prevede la riforma
    4) ricordati che la riforma prevede la possibilità di chiederti un sito internet anche quindi la pubblicazione di tutte le spese, decidi i costi
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina