1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. 7 Alessandro

    7 Alessandro Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Salve Colleghi ho un dubbio:
    in data 1-11-2010 fu stipulato contratto di locazione 4+4, in data 31-10-2014 il contratto avrà la sua prima scadenza. L'inquilino in data 10-7-2014 comunica telefonicamente al proprietario la sua intenzione di non rinnovare il contratto, tuttavia il preavviso dei sei mesi non è stato rispettato scadeva infatti il 30-4-2014.
    Il propritario fa presente all'inquilino che il contratto sarà rinnovato tacitamente, quest'ultimo decide allora di mandare cmq disdetta in data 10-7-2014 per i 4 anni successivi.
    Chiedo conferma se sia possibile inviare disdetta prima che il contratto sia stato rinnovato. Credo che non ci siano problemi.
    Cmq sia la locazione dobrebbe proseguire almeno per altri 6 mesi dalla data della ricevuta della raccomandata. Dico bene.
    Inoltre se l'inquilino fissasse come data di interruzione della locazione metà mese dovrebbe pagare l'intero mese o soltanto la parte di mese in cui ha usufruito dell'appartamento?

    Grazie in anticipo.
     
  2. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il 1-11-2014 rinnoverete il contratto (spese metà per ciascuno)
    Il 10-01-2014 cesserete il rapporto (67€ a carico del conduttore)

    Se L'inquilino fissa la data d'uscita al 10 allora è tenuto a pagare 10/31esimi del canone mensile di gennaio..

    Tutto questo salvo accordi diversi tra le parti.
     
    A Fenix66 e Sim piace questo messaggio.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Che sono il vero problema di queste situazioni....:occhi_al_cielo:
     
    A Tobia piace questo elemento.
  4. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Dovresti valutare anche la possibilità del recesso del conduttore oltre la scadenza del contratto.
    Il pagamento dei 10/31 del canone non l'ho mai letto, ne deduco che valga solo se c'è scritto sul contratto.
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    No: certi inquilini "forti" (es. società) si riservano (ovviamente concesso in contratto) il diritto di recedere in qualunque momento: dopodichè hanno sempre applicato questa regola dei giorni.

    Proprio per questo quando posso, specifico sul contratto che la disdetta vale comunque "fine mensilità"

    Venendo invece alla domanda del nostro, sul piano legale ti hanno risposto: come Bagudi però ritengo che se non si è di fronte ad un palese arbitrio ed abuso di arroganza, non sarei troppo fiscale nel pretendere le sei mensilità intere: andare per vie legali costerebbe anche di più. Meglio nei casi come quello di alessandro trovare un accordo a metà strada: se vuole andar via e ti paga le mensilità restanti fino ad ottobre, eviti anche di rinnovare il contratto ....
    (ma è un consiglio non richiesto...)
     
    A dormiente piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina