1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. kahalan

    kahalan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    vorrei se possibile avere un consiglio in merito alla mia situazione di ex inquilina.
    In data 30 giugno 2015 ho lasciato l'immobile in questione, ho riconsegnato le chiavi e mi è stata riconsegnata la caparra dalla quale il proprietario ha trattenuto euro 200 con i quali si riservava di saldare eventuali spese condominiali aggiuntive a fine anno.Non è stato redatto alcun verbale di riconsegna.
    In data 25 ottobre 2015 il proprietario mi ha fatto sapere che il frigo risultava danneggiato da una botta esterna e da vari altri piccoli segni (non credo sia utile precisare che il frigo ci era stato già consegnato con quel danno perchè so che l'onere della prova in merito sarebbe comunque a mio carico). La mia domanda è: può il proprietario contestare danni a distanza di mesi? (specifico che dice di avere fotografie risalenti a giugno 2015)
    Quanto tempo ha in caso per presentare domanda giudiziale di attribuzione del danno(cosa che nn ha in teoria ancora fatto)?
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per duecentoeuro non fara' proprio nulla e pure per te troppo "sbattimento" puo' costarti caro.

    Se aveva da contestare un danno doveva farlo in sede di riconsegna.

    Errore e' stato non effettuare alcun verbale di cosegna.
    Il danno potrebbe pure essere avvenuto dopo la riconsegna.
    Come pure lasciargli in mano quell'importo per motivazioni giustificate cosi' vagamente.
    Mai.

    Appare evidente che il tuo ex locatore, punti sul fatto che lascerai perdere ogni azione perche' non valga la pena impiegare tempo e risorse per il recupero di un credito cosi' esiguo.

    Trattenendosi l'importo "a uffo".

    Prova a mandargli un telegramma.

    Quattro righe che spiegano che in sede di riconsegna non si e' ravvisato alcun danno e che se non ti riconsegnera' l'importo entro 24 ore farai denuncia.
    Quattro righe non un poema.. Facendo riferimento ad "appropriazione indebita"
    Inserisci iban e una mail dove potrai vedere una contabile del pagamento effettuato.

    Il telegramma puoi farlo per telefono.
    Pochi euro e gli perviene in poche ore.

    Vedrai che si spaventa e ti paga. :D
     
    Ultima modifica: 28 Ottobre 2015
  3. kahalan

    kahalan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina