1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. DIOCOM

    DIOCOM Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, vorrei esporre il mio problema.
    Mio padre vorrebbe farmi una donazione del suo unico appartamento dove attualmente vive con mia madre. Questo per evitare in un lontano futuro, intrusioni da parte di altri eredi.
    Mio fratello, morto tanto tempo fà, ha avuto una figlia, oggi maggiorenne, alla quale mio padre a sua morte, non vuole lasciarle niente in eredità. Come si deve comportare mio padre per far si che io non debba pagare nulla per la donazione? Potrà mia nipote un domani recriminare la sua parte di eredità?
    Quali sono le azioni legali che dovrà fare mio padre per questa donazione?
    Vi ringrazio anticipatamente
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se tuo padre ti fa una donazione, lede la parte legittima di eredità che spetta a tua nipote (in quanto figlia dell'erede morto), per cui l'unica soluzione è che te lo venda, ammesso e non concesso che sia giusto estromettere un erede legittimo.
     
  3. DIOCOM

    DIOCOM Membro Junior

    Privato Cittadino
    Io vivo lontano dai miei genitori, la loro unica fonte di parentela è la nipote, la quale, non ha nessuna attenzione nei riguardi dei nonni, anzi si nega sempre ad ogni richiesta di aiuto. Questo ha comportato la drastica decisione dei miei genitori, di estrometterla dall'eredità. Capisco il loro gesto, capisco la loro rabbia, ma.... i soldi sono i loro e ne fanno quello che vogliono.
    La mia domanda iniziale era: cosa deve fare mio padre? A chi si deve rivolgere per legalizzare il tutto.
    Grazie
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A un notaio, naturalmente.

    Ricorda anche che, a parte la lesione della legittima, la donazione è sempre sconsigliata, perchè se tu avessi bisogno di vendere, ti renderebbe molto più complessa l'operazione, sia per la possibilità di rivalsa da parte dell'erede estromessa per molti anni, sia perchè le banche, per il motivo di cui sopra, non danno facilemnte mutui a chi acquista da donazione.
     
  5. maria antonietta

    maria antonietta Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Esatto! consigliabile solo la compravendita, serve notaio !
     
  6. DIOCOM

    DIOCOM Membro Junior

    Privato Cittadino
    Cosa sarebbe una COMPRAVENDITA.
    Cosa comporta; dove occorre farla; costi.......
     
  7. maria antonietta

    maria antonietta Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il papà vende al figlio, mantenendo o no l'usufrutto ai genitori.
    Devi rivolgerti ad un notaio che ti darà anche i costi relativi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina