1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Simona Beche

    Simona Beche Membro Junior

    Altro Professionista
    Buonasera, ho la necessità di chiedere nuovamente aiuto per riuscire a muovermi senza effettuare errori.
    In breve mio padre (ultra ottantenne), nell'immobile ereditato dalla morte di un fratello (costituito da a piano terra a civile abitazione ed al piano primo un c/2), deve provvedere urgentemente causa infiltrazione copiosa di acqua piovana dalla copertura, alla sua riparazione. Nei giorni scorsi si è provveduto ad effettuare dei sondaggi sul solaio di copertura al fine di verificarne la stabilità ed una volta ottenuto il responso dall'ingegnere che ci assicurava la sua stabilità, si è deciso di procedere prima della prossima pioggia prevista per il fine settimana a riparare il solaio dove si è provveduto a saggiarlo, ripristinare la guaina di impermeabilizzazione dove rotta nei sondaggi e ad apporre su tutta la superficie della copertura (circa 90 mq) un prodotto impermeabilizzante a base di particolari resine, che avranno la funzione di impermeabilizzare completamente l'intera copertura onde evitare nuove infiltrazioni. Trattasi quindi di manutenzione ordinaria in edilizia libera e senza titolo abilitativo. la ditta mi comunica che, trovandosi in difficoltà economiche, il fornitore abituale non gli fà credito e quindi dovrò provvedere direttamente io al pagamento quindi vado dal fornitore ed apro un conto a nome di mio padre ed il documento di trasporto viene intestato a lui. Leggendo vari forum ho trovato che se il proprietario paga direttamente il materiale, non si può applicare l'IVA al 10%!!! A questo punto come posso ottenere la fattura con l'IVA agevolata al 10%?
    faccio cambiare gli estremi della fattura a loro nome e pago con assegno di babbo una fattura intestata a loro o posso lasciarla tranquillamente intestata a lui?
    Inoltre per questo tipo di intervento, si potrebbe ottenere lo sgravio fiscale IRPEF trattandosi di copertura condominiale (il tetto è in comune dato che copre sia il C/2 che l'appartamento a piano terra)?ed allora oltre a predisporre un atto notorio come da fac simile trovato su questo forum dovrei pagare il fornitore forzatamente con bonifico bancario? o con bonifico bancario dovrei pagare la ditta che mi fa i lavori? ma il fornitore non vuole pagamenti da loro!!!
    Qualcuno può darmi dei consigli utili a districarmi in questa situazione per favore?
    Grazie in anticipo per l'attenzione che vorrete prestarmi resto in attesa di risposta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina