1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. MaricaBadenzi

    MaricaBadenzi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,

    tramite la legge Berlusconi sugli ampliamenti adottata dalla regione in cui si trova l'immobile, è possibile cambiare la destinazione d'uso di un garage a camera ?
    Ci sarebbe un ampliamento del volume abitabile senza però aumento totale del volume della casa.

    Ho provato a chiedere in comune ed a voce ha risposto che non si può fare perchè ci deve essere un aumento effettivo del volume.
    A me sembra strano.

    C'è qualcuno che può aiutarmi sull'applicabilità di questa legge ?

    Grazie
    Marica
     
  2. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Dipende da regione a regione (o dalla provincia se autonoma) emanare una propria legge e relative norme di attuazione.

    Verifica presso l'ente della zona dove è sito l'immobile e/o ad un tecnico (geom., arch., ing., etc...)
     
    A akaihp piace questo elemento.
  3. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    concordo con max.

    verifica bene la legge della tua regione in merito perchè ne ho lette + di qualcuna e mi sembrano molto simili;

    conosco meglio quella della mia regione e nel lazio (Legge 21/2009) l'art. 5 consente il cambio di destinazione d'uso a condizione che almeno il 75% dell'intero immobile abbia destinazione residenziale
     
  4. gio84

    gio84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma nella regione lazio con il prossimo piano casa sarà possibile effettuare il cambio di destinazione d'uso??
     
  5. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    per gio84,

    ti rispondo con il mio precedente post

    putroppo le notizie che arrivano sono confuse e discordanti quindi preferisco non esprimermi sino a quando il consiglio regionale non avà approvato il testo definitivo
     
  6. gio84

    gio84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusa ma sono profondamente ignorante in materia.
    nel caso di un immobile destinato ad uso agricolo (fienile) si potrebbe fare il passaggio?
    che significa che almeno il 75% deve essere ad uso residenziale? tale condizione deve sussistere ex ante?
     
  7. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    il recupero ai fini residenziali lo puoi fare in un immobile che ha già una destinazione residenziale per almeno il 75%

    per esempio, per il piano casa attualmente in vigore, una casa di due piani di 75 mq che ha al piano terra una cantina di 25 mq. in questo caso la cantina la puoi far diventare residenziale se sei coltivatore diretto o imprenditore agricolo
     
  8. Evakant

    Evakant Membro Junior

    Altro Professionista
    Chiedo scusa, quindi con il Piano Casa Lazio, potrei cambiare la destinazione d'uso del garage di una villetta in abitativo?
    Siamo a Roma
     
  9. enrica agnelli

    enrica agnelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    per evakant:
    ciao...in base all'art.5 del piano casa Lazio gia' citato si puo' fare...ma c'e' un ma...comunque devi rispettare i requisiti igienico sanitari, per cui l'altezza del garage che vuoi far diventare abitabile deve essere di 2,70 minimo e l'illuminazione deve essere garantita, aprendo finestre nel caso non ci fossero, per 1/8 della sup. (es: se il garage e' 20 mq abbiamo 20/8= 2,5 mq per cui ti serve una finestra o piu' finestre che in totale abbiano questa sup.)...queste cose le approfondirai poi... una cosa necessaria da sapere e' che ci sono da pagare gli oneri concessori al comune e stiamo sui 300/350 €/mq, ovviamente dipende da fattori come la zona in cui e' sito l'immobile...cosa significa?

    quando tu fai una nuova costruzione devi pagare al comune gli oneri sul costo di costruzione e gli oneri di urbanizzazione secondo quanta superficie abitabile fai, questo perche' con quei soldi il comune ci dovrebbe fare nuove fogne, nuovi parcheggi, nuovi asili,ecc...in poche parole, nuova costruzione vuol dire nuova famiglia e per cui e' come se il comune pian piano adeguasse la citta' ad accogliere i nuovi residenti!!
    adesso...un garage non e' una superficie abitabile per cui non sono stati pagati gli oneri ma se la rendi tale ti tocca pagare!!!
    Diciamo che se il tuo garage ha tutto in regola si puo' fare...si presenta una dia i cui oneri di istruttoria che devi versare al comune qui a roma,vanno dai 402€ in su dipende dalla superficie di cui si sta parlando, nel tuo caso dovrebbe essere quello il prezzo comunque!!
    spero di averti aiutato
    ciao ciao
     
  10. Evakant

    Evakant Membro Junior

    Altro Professionista
    Grazie Erica, il garage è già 2,70, da una parte è seminterrato e da una parte invece è fuori terra. Non deve essere fuori terra di almeno 1 metro, o con il piano casa va in deroga? Non so se è legale l'h di 2,70 ho richiesto la copia del progetto originale.
     
  11. enrica agnelli

    enrica agnelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    l'h 2,70 e' strana infatti per un garage per cui hai fatto benissimo a chiedere la copia del progetto,non si sa mai!!!!!
    il fatto del seminterrato mi preoccupa un po'...un seminterrato per essere abitabile deve avere un h min di 3 m , essere circondato da un intercapedine, essere sopraelevato dal marciapiede della meta' della sua altezza e altre cosette (art. 38 - regolamento edilizio del Comune di roma)
    e' da vedere se al comune te la passano...fai una cosa una volta che hai il progetto originario o ti affidi ad un tecnico e fa tutto lui o vai tu da sola o sempre con un tecnico, come preferisci, dato che sei intraprendente,al Dipartimento in via della Civiltà del lavoro, 10 ci sono dei tecnici "addetti" al piano casa (il responsabile è il geom. Panetta) e gli esponi la problematica portati sempre una vista aerea da google earth o map per fargli capire dove sta la villa...penso che tu abbia fatto l'accesso agli atti proprio li!!
    senti che ti dicono e poi se e' il caso, questa volta per forza, ti affidi ad un tecnico che inizia a sviscerare la pratica!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina