• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Erica1211

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti,
sono impiegata da 12 anni in agenzia immobiliare, ho effettuato il corso da 220 ore per diventare agente e dovrò dare l'esame a Milano in quanto residente a Como e la nostra camera di commercio non fa più nè corsi nè esami. I professori del corso ci hanno spaventato dicendo che passano solo 2/10 . E' così difficile? Potete darmi qualche consiglio?

Grazie mille
 

IL TRUCE

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
I professori del corso ci hanno spaventato dicendo che passano solo 2/10
Per una professione da 30 pali al mese ti sembrano pochi 2 su 10 ?
Se fossero 1/100 guadagneresti di piu.
Se 12 anni non sono bastati per capirlo...lascerei perdere.
Studia piu degli altri e sarai a posto.
Ossia..sarai pronta per iniziare a studiare.
Da oggi c e n'e' uno di meno...
 

andrea.trinca

Membro Attivo
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti.
Per sostenere l'esame in Lombardia è obbligatorio aver frequentato un corso da 220 ore?
Perchè dal sito della Camera di Commercio di Milano leggo:
Chi può iscriversi all'esame di idoneità

Possono accedere all'iscrizione all'esame di idoneità:


  • i candidati che hanno frequentato e concluso il corso specificatamente previsto dalla nuova normativa di Regione Lombardia, di cui alla DGR n. 9/887 del 2010 (220 ore);
  • i candidati che hanno concluso un corso specificatamente per Agenti di affari in Mediazione – settore merceologico;
  • i candidati che hanno frequentato il corso presso altre Regioni.
Quest'ultimo punto sta a significare che se faccio un corso di 100 ore riconosciuto dalla Regione Veneto, poi posso fare l'esame a Milano?

Grazie mille!
 

andrea.trinca

Membro Attivo
Privato Cittadino
Basta leggere quello che c'è scritto. Visto il punto 2, anche online dato che non c'è scritto che non si può.
Sì grazie della risposta. Ma siccome in effetti so leggere, la mia domanda era sull'interpretazione del testo: non ho capito perchè uno debba frequentare un corso di 220 ore quanto può seguirne uno di 80 ed avere le stesse credenziali per presentarsi all'esame. E non sempre in burocrazia se "non c'è scritto che non si può", vuol dire che "si può" :)
 

andrea.trinca

Membro Attivo
Privato Cittadino
Parlo per esperienza diretta, se fai il corso in Veneto e fai esame a Milano devi essere preparatissimo, perchè agli esaminandi sembrerai un furbetto.
Grazie, osservazione sensata. In realtà poi si tratta di scegliere tra un corso online e un altro. Siccome ce n'è uno erogato da un trainer veneto di 100 ore che fa al caso mio perchè è in orario serale, si trattava di capire se poi ero abilitato per fare l'esame a Milano, dove risiedo.
 

IL TRUCE

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Sì grazie della risposta. Ma siccome in effetti so leggere, la mia domanda era sull'interpretazione del testo: non ho capito perchè uno debba frequentare un corso di 220 ore quanto può seguirne uno di 80 ed avere le stesse credenziali per presentarsi all'esame. E non sempre in burocrazia se "non c'è scritto che non si può", vuol dire che "si può" :)
perche non capirai nulla in 80 e nemmeno in 220 se non il bastevole per farti dare una "licenza" che se non sarai competitivo in termini di conoscenza profonda di tutta la materia, ti spedira diritto a suonare campanelli.
Me lo ha detto un mio amico.
IO non lo so perche gioco a golf e basta.
Per me la definizione di casa e' : quella cosa col tetto dove vive una satrapa inumana avida e consumisticamente scalmanata.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Sì grazie della risposta. Ma siccome in effetti so leggere, la mia domanda era sull'interpretazione del testo: non ho capito perchè uno debba frequentare un corso di 220 ore quanto può seguirne uno di 80 ed avere le stesse credenziali per presentarsi all'esame. E non sempre in burocrazia se "non c'è scritto che non si può", vuol dire che "si può"
Infatti al punto due c'è scritto chiaramente che si può. Inoltre se per ottenere lo stesso risultato vanno bene sia un corso dispersivo in presenza da 220 ore, sia un corso online da 80, sceglierei tutta la vita quest'ultimo, premesso che un conto è passare un esame e un conto sapere le cose e come farle. E per questo fine entrambi sono nettamente carenti.
 

andrea.trinca

Membro Attivo
Privato Cittadino
Eh signori certo, ma è come per l'Università: tu puoi laurearti in ingegneria, ma esci che di pratico non sai fare niente o quasi. Però almeno hai le basi teoriche per imparare in fretta.
Io dopo 20 anni che mi sono laureato (in ingegneria per l'appunto) faccio ancora corsi di aggiornamento ed esami di certificazione (l'ultimo 200 domande in 4 ore in inglese con mascherina e guanti di lattice in una tirata unica, quindi perdonatemi se mi permetto di pensare che questo sia un po' meno difficile, almeno sulla carta).

Grazie di cuore.
 

Mihaela Olos

Membro Attivo
Agente Immobiliare
perdonatemi se mi permetto di pensare che questo sia un po' meno difficile, almeno sulla
Una ragazza che lavora per un franchising verde è stata bocciata all'orale a Brescia, 2 settimane fa. Il docente di estimo le ha dato un foglio bianco e una penna, chiedendole di scrivere la formula della stima per la capitalizzazione dei redditi. Una formula. Una divisione. Bocciata. Non sapeva cosa fosse.
 

andrea.trinca

Membro Attivo
Privato Cittadino
Una ragazza che lavora per un franchising verde è stata bocciata all'orale a Brescia, 2 settimane fa. Il docente di estimo le ha dato un foglio bianco e una penna, chiedendole di scrivere la formula della stima per la capitalizzazione dei redditi. Una formula. Una divisione. Bocciata. Non sapeva cosa fosse.
Grazie della dritta.
Non ho detto e non penso che sia facile in assoluto. D'altra parte se un argomento è previsto dal programma e non lo sai, il rischio che non passi l'esame c'è.
Che poi ti boccino se non sai 1 singola cosa, è un altro discorso.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Tommaso B ha scritto sul profilo di ingelman.
Buonasera, ho letto che ha grande esperienza in merito, ed ho anche letto una sua risposta a un quesito vecchio.

Mi trovo a 2 giorni dal rogito, a non avere ancora la minuta del mutuo, specificamente con banca BNL.

Ho letto da lei che è quasi normale purtroppo l'invio last minute della minuta al notaio.
Mi conferma anche con BNL?

Grazie mille, gentilissimo
il Custode ha scritto sul profilo di Miciogatto.
Non avevo dubbi che saresti il primo a usare la nuova funzione di modifica del nome utente 🥰
Mi dai sempre delle soddisfazioni! 😁
Alto