1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. antonio°°°

    antonio°°° Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve.otto eredi abbiamo ereditato un fabbricato dai genitori defunti,abbiamo deciso di vendere,i documenti in nostro possesso sono: atto di compra del terreno avvenuto nel 1968 e accatastamento del fabbricato nel 1977 - preciso che i nostri genitori nn hanno mai provveduto al condono per ottenere la concessione edilizia - alcuni miei fratelli sostengono che il fabbricato e' stato costruito prima del 01.09.1967 ma nessuno ingrado di dimostrarlo - basta una dichiarazione atto notorio? anni addietro si costruiva prima e poi si stipulava il rogito - come dobbiamo comportarci per riuscire a vendere il fabbricato costituito da quattro appartamenti senza la concessione edilizia? grazie
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    quindi tutto lo stabile è abusivo? si devono andare a guardare un milione di cose, e cmq un atto notorio non è sufficiente.

    saluti
     
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La situazione è abbastanza complicata. Ti suggerisco di rivolgerti ad un serio professionasta della zona che saprà sicuramente effettuare le ricerche necessarie e ti proporrà la soluzione più conveniente
     
  4. elio lucarini

    elio lucarini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    bisogna andarci cauti con le dichiarazioni ante 67, se poi viene fuori che non è vero, si rischia in penale, vi consiglio di parlare con l'ufficio tecnico,magari dicendo che è stato realizzato prima dell'acquisto del terreno, il tecnico vi saprà consigliare. Ma non basta di sicuro l'atto notorio
     
  5. ingargiola

    ingargiola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    esiste la possibilità di visionare l'I.G.M. il volo da prendere in considedrazione è quello del 1968, se è presente potete fare l'atto notorio, o meglio una perizia giurata da un tecnico abilitato
     
  6. elio lucarini

    elio lucarini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    dove pensi di trovarlo un tecnico disposto a giurare che è stato costruito prima del 1967?
    è quasi impossibile che un tecnico si assuma tanta responsabilità.
     
  7. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    io mi assumerei la responsabilità. ove però sussistano condizioni per le quali sia univoco e senza dubbi la cosa, naturalmente dovrebbe essere supportata da documenti cartacei AFFIDABILI.

    saluti
     
  8. elio lucarini

    elio lucarini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    dove li trovi i documenti quando lo stesso antonio ha detto di aver costruito dopo tale data
     
  9. antonio°°°

    antonio°°° Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    all'ufficio tecnico comunale non risulta nessuna concessione edilizia nemmeno il progetto...il fabbricato e' solo accatastato nel 1977 mai condonato...grazie per le risposte
     
  10. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    devi rivolgerti ad un tecnico capace, che sappia controllare TUTTO, magari anche foto aeree dell'epoca e cose simili. ma la vedo dura.

    saluti
     
  11. antonio°°°

    antonio°°° Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non esistono foto aeree dell epoca :occhi_al_cielo:
     
  12. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    il consiglio è sempre quello, rivolgiti ad un tecnico CAPACE. via forum è difficile darti una mano.

    saluti
     
  13. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ... forse , non potendo dichiarare che l'immobile è anteriore al 1942 , l'unica via d'uscita è richiedere un pdc in sanatoria ovviamente se vi sono le condizioni per farlo. Le condizioni sono verificare se la costruzione del fabbricato sarebbe stata possibile all'epoca della costruzione e all'epoca della richeista del pdc. Penso che come sempre, occorra rivolgersi ad un bravo tecnico della zona.
    L'alternativa è ...... un nuovo condono ......
     
  14. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    per il condono siamo in via definitiva. aspettiamo FIDUCIOSI :^^:

    saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina