1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A La Capanna, demauri72, Silvio Luise e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  2. demauri72

    demauri72 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    anch'io avevo visto questo articolo!
    c'era da aspettarselo, non fanno mai nulla per niente.
    tutte quelle persone che credevano di aver fatto una scelta ottimale nel mettere un fotovoltaico maggiore di quelle che erano le loro esigenze ora si trovano la sorpresa!!!:disappunto:

    e poi ora nella costruzione di una nuova casa è OBBLIGATORIO mettere il fotovoltaico!
    e ora si capisce il perchè: più rendita catastale, più IMU, più tasi e tutte le altre tasse!!!!:rabbia:
     
    A zeusobio piace questo elemento.
  3. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Quale legge obbligherebbe a mettere il fotovoltaico? Se ti riferisci al dlgs 28/2011 si riferisci a fonti rinnovabili non necessariamente al fotovoltaico.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  4. amadasi giorgio

    amadasi giorgio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ricordo di aver letto su una circolare dell'ADE che per gli impianti fotovoltaici sino a 3 KW di potenza non c'è alcun aggravio di rendita catastale. Consiglio di verificare presso l'ADE,
     
  5. demauri72

    demauri72 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    infatti riguarda da 3 KW in sù!
    od1n0 : guarda io non ho mai cercato personalmente perchè non ne avevo la necessità ma due amici che hanno costruito casa hanno dovuto mettere il fotovoltaico, obbligati dal comune.

    poi guarda non ti so dire di più!
     
  6. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Secondo me questo e' il recepimento che hanno fatto alcuni comuni non capendo cosa dicesse veramente il dlgs 28/2011

    http://www.siscom.sm/cms/portals/20...isticaEdiliziaPrivata-ObbligoFotovoltaico.pdf

    vedi questa circolare ad esempio.
    Ma l'interpretazione che hanno fatto e' sbagliata.

    Infatti all'articolo 11 comma 1 c'e' scritto
    ". I progetti di edifici di nuova costruzione ed i progetti di
    ristrutturazioni rilevanti degli edifici esistenti prevedono
    l'utilizzo di fonti rinnovabili per la copertura dei consumi di
    calore, di elettricita' e per il raffrescamento secondo i principi
    minimi di integrazione e le decorrenze di cui all'allegato 3. Nelle
    zone A del decreto del Ministero dei lavori pubblici 2 aprile 1968,
    n. 1444, le soglie percentuali di cui all'Allegato 3 sono ridotte del
    50 per cento. Le leggi regionali possono stabilire incrementi dei
    valori di cui all'allegato 3."

    Se poi si va a vedere l'allegato 3
    "
    3. Nel caso di edifici nuovi o edifici sottoposti a ristrutturazioni
    rilevanti, la potenza elettrica degli impianti alimentati da fonti
    rinnovabili che devono essere obbligatoriamente installati sopra o
    all'interno dell'edificio o nelle relative pertinenze, misurata in
    kW, e' calcolata secondo la seguente formula:



    1
    P = - . S
    k




    Dove S e' la superficie in pianta dell'edificio al livello del
    terreno, misurata in m², e K e' un coefficiente (m²/kW) che assume i
    seguenti valori:
    a) K = 80, quando la richiesta del pertinente titolo edilizio e'
    presentata dal 31 maggio 2012 al 31 dicembre 2013;
    b) K = 65, quando la richiesta del pertinente titolo edilizio e'
    presentata dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2016;
    c) K = 50, quando la richiesta del pertinente titolo edilizio e'
    presentata dal 1° gennaio 2017.
    4. In caso di utilizzo di pannelli solari termici o fotovoltaici
    disposti sui tetti degli edifici, i predetti componenti devono essere
    aderenti o integrati nei tetti medesimi, con la stessa inclinazione e
    lo stesso orientamento della falda."

    si riferisce ad impianti che devono essere installati o sopra o all'interno (quando mai un impianto fotovoltaico puo' funzionare all'interno).
    Poi viene tutto misurato in KW e questo secondo me ha tratto in inganno i funzionari di alcuni comuni che hanno pensato solo a impianti fotovoltaici.
    Ma il watt e' solo una misura di energia non necessariamente elettrica :)
     
    Ultima modifica: 21 Febbraio 2014
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ho capito, ma se il Comune te lo impone che fai ? Ricorso al TAR ?
     
  8. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Dipende su quali presupposti lo impone. Se l'atto e' fatto per recepire quella legge si puoi farlo.
     
  9. demauri72

    demauri72 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ho capito, però credo che per interpretare una legge si affidino ad un avvocato!
     
  10. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Sara' quello il problema :) Dovrebbero affidarsi anche ad un tecnico oltre che un avvocato avendo la legge contenuti tecnici :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina