• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

pollo21_1

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
un agente come valuta una zona su quali fonti criteri si basa scusate della domanda ma sto studiando questo mondo
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Valuta un immobile tenendo conto di vari fattori tra cui la zona.

La zona è valutata sulla base di svariati criteri: servizi (negozi, uffici, supermercati, ecc...), viabilità (strade principali, superstrade, casello autostradale, stazione ferroviaria, mezzi pubblici, ecc....), arredi pubblici (parchi, piste ciclabili, zone relax, verde pubblico, ecc...), vicinanza ai posti di lavoro principali (uffici, negozi, fabbriche, ecc...), beni culturali presenti (musei, monumenti, edifici storici, ecc..), bellezza degli edifici presenti, ecc...

Si tiene conto anche dei valori di mercato correnti desumibili dalle transazioni fatte di recente e dalla richiesta di mercato.

Più elementi sono presenti a corredo di una zona, più la zona è bella, gradevole e confortevole tanto più ciò la rende appetibile e quindi il suo valore aumenta.
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Un tempo portando la valigetta ai "barba", vedendoli acquisire e vendere, fino a che ti venivano i calli alle mani.

A quel punto sapevi gia a che cifra acquisire e a quanto si sarebbe venduto: con un giro della casa.

Oggi prendono un bambino, gli mettono addosso un vestito della Coop e lo mandano in giro...

Dipende poi dalle citta': c'e' il mare..vista mare, c e' il Duomo..vista Duomo, c 'e' il Cupolone..vista cupolone.
C e' un piffero di nulla, e' pure piatta ed il centro fa schifo ?
Il centro e una figata ma in periferia ci vive solo LOPESCIO ?
Via pedonale o colonna di auto ?
Parcheggiano tutti o se non hai il box non torni a casa ? NO perche nel secondo caso posto che un box valga 100.000 NON e' che la casa SENZA box ne valga 100k in meno di quello con: levaci il doppio se e un quartiere signorile.
Senza Box dove la metti una Porsche ?

E' un posto da sciammanati in scooter e utilitarie scassate ? Piu vendibile la casa senza, che cosi costa meno .

Come vedi troppe variabili di Via, di PEZZI di Via, di piano, di vista, di esposizione, di box , di livello sociale ( tutti i magistrati / notai / Ai / commercialisti / avvocati.etc etc SONO DI NORMA finanziabili agevolmente mentre NON tutti gli operai lo sono: niente mutuo niente vendita , niente clienti e niente valore ) e di mille altre variabili .

L AI competente davvero si studia tutti i giorni TUTTE le vendite fatte in zona: DA ANNI.

Ora sai come si fa.

Cosi.
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Ecco perché gli appartamenti senza box non li vuole nessuno. Sarebbe una vera e propria indecenza se la povera gente non potesse ricoverare la Porsche nel proprio box perché non ce l'ha.
Un vera indecenza in effetti...proporrei di vietare la costruzione di immobili in assenza di una Porsche....upsss volevo dire di un box. :risata:
Sorrisi a parte certi appartamenti in certe citta e in certe zone senza box subiscono un deprezzamento sicuramente MOLTO superiore al valore dello stesso proprio per questo. Mi pare il virgulto avesse scritto zone "bene" che traduco signorili .

Per altre zone il problema e' certamente meno sentito e/o i simpatici residenti si adattano: in realta ' la cosa poco mi cruccia. NON CI VADO.
 

Formatore Agenti

Membro Attivo
Agente Immobiliare
I comodi e gli scomodi sono le caratteristiche differenti rispetto alle condizioni ordinarie, sono quindi quelle caratteristiche straordinarie di tipo qualitativo non modificabili e non facilmente e direttamente quantificabili sotto l'aspetto monetario. La loro incidenza sul valore del bene influenza l’appetibilità del bene oggetto di stima. Vengono quantificati attraverso un valore forfettario o una percentuale sul valore ordinario del bene stimato o un' opportuna modifica del saggio di capitalizzazione.
I fattori intrinseci ed estrinseci sono quelli che maggiormente influenzano la valutazione aumentandola con i comodi (panoramicità, forma regolare dell’immobile, zona salubre, ceto sociale prevalente della zona, vicinanza a mezzi o a vie di comunicazione, ecc.) o diminuendola con gli scomodi (mancanza di ascensore, inquinamento acustico o ambientale, zona deprezzata, difficoltà di collegamento con le principali vie di comunicazione, pochi o lontani mezzi pubblici, ecc.).
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Urca
I comodi e gli scomodi sono le caratteristiche differenti rispetto alle condizioni ordinarie, sono quindi quelle caratteristiche straordinarie di tipo qualitativo non modificabili e non facilmente e direttamente quantificabili sotto l'aspetto monetario. La loro incidenza sul valore del bene influenza l’appetibilità del bene oggetto di stima. Vengono quantificati attraverso un valore forfettario o una percentuale sul valore ordinario del bene stimato o un' opportuna modifica del saggio di capitalizzazione.
I fattori intrinseci ed estrinseci sono quelli che maggiormente influenzano la valutazione aumentandola con i comodi (panoramicità, forma regolare dell’immobile, zona salubre, ceto sociale prevalente della zona, vicinanza a mezzi o a vie di comunicazione, ecc.) o diminuendola con gli scomodi (mancanza di ascensore, inquinamento acustico o ambientale, zona deprezzata, difficoltà di collegamento con le principali vie di comunicazione, pochi o lontani mezzi pubblici, ecc.).
Urca ho un libro che dice la stessa cosa. Ti hanno copiato !
Cattivoni !
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Magari invece che leggere fotocopie potresti ( se vuoi imparare ) andare dietro 6 mesi ad uno veramente bravo.
Avrai imparato POCO E SOLO QUEL POCO ma LIMITATAMENTE alla zona di tuo interesse saprai valutare PRESSAPOCO un appartamento.
Tre anni per una citta di piccole dimensioni.

POI viene TUTTO IL RESTO.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

CRI97 ha scritto sul profilo di EB7.
Ciao! scusa il disturbo, volevo chiederti alcune cose siccome ho letto che ha fatto l'esame per agente immobiliare a Udine, io devo iniziare il corso la prossima settimana, potresti darmi alcune indicazioni su com'è il corso e come saranno strutturati gli esami (so che sono due scritti e un orale)?
grazie in anticipo!
monek ha scritto sul profilo di Ilenia82.
ciao poi come è andata? Sei riuscita a fare il rogito?
Alto