1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. branca

    branca Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve ioper accedere ai miei appartamenti devo passare per la proprieta dei miei zii dove ho ho il diritto di passaggio da tempo immemorabbile fuori al cancello avevamo i campanelli a 6 circa6 mesi fa j miei zii hanno installato un citofono a tre solo per i loro appartamenti e rimanendo il vecckio sgangherato a me richiamandoli arbitrariamente e dicendogli che volevo partecipare alle spese mi mandarono a dire che non accetavano e cke non dovevo neanche mettere le mani per cambiare il vecchio campanelloe posizzionando anche 2 cassette per le lettere a ridosso ddel campanello in modo da che non si vede il campanello che e rimasto adesso anche bruciato vi chiedo come devo fare lo posso cambiare senza problemi essendo una servitu o vado incontro a qualche cosa consigliatemi grazzie
     
  2. Massimassi

    Massimassi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Metticelo e basta il campanello, fotografa tutto, stai pronto con la telecamera e poi, se te lo toccano, li denunci per daneggiamento e violenza privata.
     
  3. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    siete un unica palazzina ? siete coperti dallo stesso tetto, ma avete ingressi separati, cortili separati (anche nella proprietà!!!) ...


    è fisicamente impossibile per te, farti un tuo cancellino?
     
  4. agnese

    agnese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve e un unico cancelletto ma con servitu di passaggio scritto nell atto notarile per me ma da oltre i trentanni grazzie
     
  5. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    va bene hai una servitù scritta
    ma forse quella servitù è nata quando non era pensabile fare un altro cancellino da un altra parta

    oggi, si può pensare di fare un tuo cancellino, sulla tua area cortilizia ?

    ti spiego, hai al 99% ragione, ma
    se lo monti e lui te lo rompe e non lo becchi in fragranza di reato, che fai ?
    se lo porti dal giudice di pace che magari ti dà ragione, poi però lui lo rompe che fai?
    la vita è breve per passarla nei ns tribunali o peggio ....

    fra l'altro aumenti il valore della tua casa:fiore:


    valuta se puoi farti un cancellino tuo
    decidi di farlo
    ma prima chiama difronte al giudice di pace (spero non sia necessario il trib, senti un legale) il tuo parente-serpente, per chiedergli di consentirti di fare i campanelli nuovi dove hai la servitù e al tentativo obbligatorio di conciliazione rinuncia alla servitù in cambio di tutto o parte delle spese per fare il cancellino


    non sono un legale, ma ti spiego perchè penso che tu abbia ragione al 99%
    mi ricordo dai tempi della scuola (e sono pensati oltre 20 anni) che un articolo del codice sulle servitù fra terreni, prevede il diritto se tu hai un terreno senza sbocchi sulla strada, ad un passaggio "servitù" su terreno altri, rispettando certe regole
    ma non appena dovesse esserci altro sbocco, meno incomodo, la servitù decade
    nel tuo caso è scritta e magari c'è scritto in legalese, quando decade, un legale può leggendola, dirti di più
    e darti un parere legale e una indicazione dei costi anche solo per fare "la finta"
     
  6. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Mi fa impazzire Sabrina perchè propone i "modi di comportamento". Dovremmo farlo tutti molto più spesso ;)
     
  7. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    ma... non sò se è giusto
    nella comunicazione bisognerebbe con le domande aperti, far arrivare l'interlocutore alla sua soluzione migliore

    ma per farlo arrivare prima si devono dare informazioni tecniche che andrebbero apprese/elaborate ...
    insomma il processo è troppo lungo

    io personalmente sono per evitare anche il bluf
    ma fra branca e gli zii c'è un odio atavico che vuole un po' di soddisfazione, forse riescono a fermarsi di fronte al tentativo obbligatorio di mediazione, se gli avvocati delle 2 parti, collaborano per la pace
     
  8. agnese

    agnese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    purtroppo e lunica entrata per accedere ai miei 2 appartamenti con la scala in comune tra me e i miei parenti per farla breve era un unica proprieta poi divisa in due e io non ho un area cortile
     
  9. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    ora ho le idee più chiare
    entrata unica, il cortile è rimasto allo zio, tu hai il diritto di passaggio e a suo tempo, al momento in cui avete formalizzato il diritto di passaggio, non vi siete regolamentati su chi pagava le spese di recinzione, cancellino ...

    credo che una servitù di tale genere, per essere effettiva, ti dia il diritto non solo alla chiave ma anche al campanello

    facciamo brainstorming

    a)chiami l'elettrista e lo zia da in escandescenza e non fà fare i lavori, potrai poi andare "credo al giudice di pace" e chiedergli di piegargli che ha torto e forse puoi anche chiedere i danni ...
    b) chiami l'elettricisti e lo zio rompe il lavoro, costringendoti a spese (se non sei assicurata contro atti vandalici) e inutili denuncie contro ignoti
    c) vai direttamente dal giudice di pace, che dirà allo zio che hai ragione, lo zio potrebbe dire <chi gli ha impedito qualocosa!!!> rischi che ti addebitano le spese legali, facendo un piacere allo zio oppure le addebitano ad ognuno le sue e fatti i lavori, lo zio avrà un fortissimo desiderio di rompere tutto


    forse, forse, forse ...
    la cosa migliore è scrivergli tu, non l'avvocato, con qualcosa che sia il più cordiale possibile

    <viste le ns evidenti difficoltà di comunicare e di comprenderci, ti scrivo, sperando di non essere fraintesa. Mi dispiace che voi abbiate proceduto a fare i lavori del campanello senza di me, con praticamente la stessa spese potevamo farlo anche per me. il mio diritto di passaggio mi da diritto ad avere tutto quanto è necessario in un abitazione civile dell'anno 2010 chiave, campanello e buchetta della posta. A fare i lavori insieme ci guadagnavano le ns. "tasche" e l'immagine della ns. proprietà. Pertanto le soluzioni sono le seguenti, fammi sapere quella che gradisci di più:
    a) cambio la vs pulzantiera aggiungendo un campanello per me, e vi pago la mia quota dei lavori fatti da voi che mi sono così risparmiata ed elimino l'orrore del vecchio campanello (sii generosa)
    b) mi faccio il mio campanello solitario al posto del vecchi, stessa marca del vs.

    Ovviamente installero una buchetta come la vs e se necessario per migliorare il decoro dell'entra, riposizionerò anche le vostre.

    Attendo risposta entro una settimana, altrimenti procederò con la soluzine b forse a voi più gradita.
    Possiamo ignorare la parentela, ma dobbiamo essere uniti nell'interesse del fabbricato e dell'immagine rispetto ai ns ospiti/amici.>>




    lavora per la pace, la casa è il ns. rifugio, se è un inforno ci fottiamo la possibilità d'essere felici
    evitiamo di fare TAFAZZI mi pare si chiamasse così quello che si martellava sulle palle !
     
  10. agnese

    agnese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ho fatto come dicevi tu gli ho fatto mandare una lettera dal mio legale condicendo che avrei fatto i lavori per installare il citofono a spese mie : poi mi hanno fatto sapere tramite unaltra persona che non dovevo cambiare niente e doveva rimanere tutto come ,e se volevo aggiustare il vecchio li dovevo pagare cose da matti adesso il mio avvocato a chiesto la possessoria l tribbunale voi che siete esperti cosa ne pensate e quando ci vuole tempo per avere una risposta dal tribbunale .vi chiedo di aiutarmi spero in una vostra risposta al piu presto grazzie
     
  11. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    mi dispiace molto, anche se a me sembrava di averti consigliato qualcosa di più "dolce" di una comunicazione del legale, qualcosa che aveva come fine anche quello di spaccare il fronte comune dell'altra famiglia, facendo dire ad alcuni di loro <zio non mi pare il caso di fare così ...>

    niente di peggio delle liti in famiglia

    non sono in grado di risponderti, una cosa così non mi è mai capitata
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina