1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock:

    sarà pure l'ultima riga dell'articolo ma ... fa riflettere
    articolo
     
  2. Ponz

    Ponz Membro sognante

    Agente Immobiliare
    Sarebbe interessante conoscere la metodologia e il campione. :)
     
  3. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    sarebbe un atto di trasparenza
     
  4. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @Ponz credo sia una ricerca dell'osservatorio Fiaip non credo sia difficile per te verificare le metodologie e il campione.....è farci sapere .
    @carlo credo che in quel 72% si nascondono molte transazioni fatte da abusivi ( in genere ) ,mediazioni in nero ecc.ecc.
     
    A POGGIBONSI CASE, ingelman e enrikon piace questo elemento.
  5. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' una ricerca dell'osservatorio FIAIP di Treviso, è riportato nell'articolo

    sul 72% ci sono moltissimi dubbi: :innocente:
    mediazione da entrambe le parti? :shock:
    mediazione da una sola parte? :shock:
    calcolate, molto probabilmente ma non è chiaro, sulle NTN che, come è noto comprendono molte compravendite non mercantili :shock:
    ...
    ma questi sono di dati che vengono pubblicati e che danno una visione del mercato immobiliare
     
    A Ponz piace questo elemento.
  6. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sia quel che sia...sia come metodo che come forma, il risultato e' analogo.Segnali pesanti che se non ascoltati e se non ci portano a una svolta reale ( piu' nostra che del mercato ) saranno pifferi acidissimi.
     
  7. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock:


    appunto perchè sono pesanti questi segnali necessitano di metodo e verificabilità, altrimenti tutti sparano la loro e si commentano dati dubbi ... mah!
     
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
     
  9. Ponz

    Ponz Membro sognante

    Agente Immobiliare
    Il punto è che pubblicare dati sulla base di campioni e metodologie che io purtroppo ben conosco non aiuta :D
     
    A Carlo Garbuio piace questo elemento.
  10. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Concordo che non aiuta..ma perche' farlo allora? per riempire un articolo e afre terrorismo??
     
    A ingelman piace questo elemento.
  11. Ponz

    Ponz Membro sognante

    Agente Immobiliare
    Misteri.. magari uno non pensa alle conseguenze? :D
     
  12. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Dal mio piccolo osservatorio confermo che per certe tipologie di case e per i garagi piu' vendibili si evita Ai anche x ridurre i costi ed e' sopratutto l'acquirente a chiederlo
    o credo che sia un trend negativo x tutti e che si dovrebbe riflettere molto prima che sia tardi x farlo
     
  13. Ponz

    Ponz Membro sognante

    Agente Immobiliare
    Mi risulta ci sia sempre stata come volontà degli acquirenti/venditori: se possono evitare... lo fanno.:)

    Il punto è che non riesco a comprendere come sia stato possibile misurare tale dato con quella precisione. :)
     
  14. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non è l'unico esempio, purtroppo
    questo "metodologia":shock: è diffusissima, non vedo il perchè di tanta meraviglia
    Positivo invece che si cominci ad avere la consapevolezza dei danni che può creare questo modo di fare al mercato e a tutti i professionisti del settore immobiliare
    Per scardinare questo sistema e ripartire in maniera virtuosa la strada è sempre quella: linguaggio e metodologie condivise, aggiornamento professionale e raccolta, selezione e condivisione di dati certi
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  15. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Abbassare i costi innanzitutto,il 3% x chi compra e' troppo
     
  16. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    anche l'1% è troppo se il lavoro viene eseguito male
    a me andrebbe bene 50 € a visita, ti può andare bene?
     
    A Irene1 piace questo elemento.
  17. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Dipende da cosa vuol dire lavorare bene
     
  18. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Potrebbe esserlo se fai almeno 3/4 vendite al mese
     
  19. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Quanti sono gli AI in italia?

    credo piu' di 30000 ( comprese varie figure...)3 vendite al mese con il n delle transazioni odierne e' imposs se e' vero che passano da ai solo il 28%
     
  20. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Silano, non è che tutti mettiamo le vendite in un calderone e poi si divide, per cui stiamo perlando di cose assurde, poggiamo i piedi per perra. Il 2/3% è abbastanza corretto, considerando che hai il rischio impresa ed il fisco che è socio solo delle attività ed a volte anche se non hai fatturato, vedi stu di settore, mentre non partecipa alle perdite. Cerchiamo di dare idee plausibili. Questo naturalmente è solo il mio pensiero.
     
    A sarda81 e Sim piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina