1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Dagmar

    Dagmar Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Negli ultimi anni il mercato immobiliare a Milano, specialmente Milano centro, è cambiato notevolmente in maniera strutturale. Scelte di investimento diverse, immobili sfitti, immobili pignorati o in mano alle banche che non riescono a venderli.
    Sempre più persone si trovano in una via senza uscita e devono vendere la casa velocemente per estinguere i debiti accumulati, ma ne le banche ne il mercato immobiliare aiuta in queste situazioni e si arriva velocemente al pignoramento della propria casa con il rischio di andare all'asta giudiziaria.
    Il problema delle aste è che la valutazione della casa è fin dalla partenza inferiore al valore del mercato e essendo le aste spesso deserte si rischia di diminuire questo valore ulteriormente e alla fine di non coprire nemmeno i debiti.

    Un nuovo modo per liberare capitali da immobili sono nuove società che acquistano case a Milano a prezzi superiori alle valutazioni delle banche o a una vendita tramite le aste giudiziarie. Queste società applicano altri metodi di trattativa rispetto alle tradizionale agenzie immobiliari che si distingue in un servizio che inizia con la visione dell'immobile per dare subito una risposta positiva o negativa e nella velocità della compravendita bensì nella liquidazione per intero e subito. Generalmente sono società che investono nelle ristrutturazioni cercando di ricavarne un profitto. Ma questo è a vantaggio di chi vuole o spesso deve vendere la casa velocemente.
     

    Files Allegati:

    A Graf piace questo elemento.
  2. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    A Milano ??? ma guarda che fonti autorevoli mi danno il 2013 in netta ripresa immobiliare economica....:sorrisone:
     
    A gmp piace questo elemento.
  3. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    :risata: :risata: :risata: :risata: ;)
     
    A gmp piace questo elemento.
  4. Incipit

    Incipit Membro Attivo

    Privato Cittadino
    in zona pavia ho riscontrato prezzi altini... forse l'univeristà tiene botta? non so ma alla fine un trilocale di nuova costruzione è venuto a costare quanto un trilocale a roma (in nettissima periferia eh ma dentro il GRA). Pensavo molto meno, e sono rimasta perplessa. Di Milano non mi intendo proprio, io giro su Roma , Pavia è stato un caso e per aiutare nell'acquisto un congiunto.
     
  5. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sicuro che a Milano centro si trovi in quella situazione Dagmar???????
    A me risultano compravendite a cifre spropositate anche nel 2013.
    Non vorrei fare il ...... però dove ricavi quel dato???
     
  6. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    dubito fortemente...tengono botta tutt' altre faccende, a Pavia...intelligenti pauca...
     
  7. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    scusa eh, ma se vanno deserte è perche le perizie sono SUPERIORI ai valori attuali di mercato, essendo state fatte nel 2004-5-6-7-8-9-10...
     
    A gcaval piace questo elemento.
  8. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    erano superiori anche prima ed era il minimo che potevano fare le banche insinuandosi all'interno dei tribunali delle aste fallimentari...
     
  9. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    :shock: Chi sono questi grandi imprenditori? Per quale motivo qualcuno dovrebbe comprare ad un prezzo più alto? Devo mica ricordare agli agenti immobiliari che oltre il prezzo di vendita ci sono anche tutte le imposte e gli oneri del notaio?

    In pratica stai dicendo che queste società (quali poi?) comprerebbero già sapendo di essere in perdita?

    Sono basito...
     
    A Ale. piace questo elemento.
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    i periti vengono pagati in base alla cifra periziata. Ecco la spiegazione :^^: non c'è nessun caso Bilderberg... :risata:
     
  11. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Pensa che stupidi potrebbero fare perizie di monolocali in corte a dieci milioni di euro invece..............:risata:
     
    A gmp piace questo elemento.
  12. Incipit

    Incipit Membro Attivo

    Privato Cittadino
    cosa c'è di misterioso a pavia? quale faccenda? sono cuoriosa ghghg e il mistero s'infittisce:cauto: .. :sorrisone:
     
  13. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    semplice avidità. Il perito di turno per ricevere una parcella piu elevata, spara una perizia piu alta.
     
  14. Incipit

    Incipit Membro Attivo

    Privato Cittadino
    io continuo a pensare che l'acquisto fatto dal mio congiunto su pavia sia stato troppo esoso. Quelli sono i prezzi di Milano o di Roma.
     
  15. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    mi sono perso questo aneddoto. Di certo al momento qualsiasi acquisto è troppo esoso, visto nella prospettiva storica dei prezzi.
     
  16. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ma le mie domande non riguardano i periti, ma gli imprenditori che comprerebbero a cifre più alte. I primi per guadagnarci, per ignoranza o per qualsiasi altro motivo comunque fanno una cosa a loro vantaggio. I secondi, invece, da quanto detto, andrebbero in perdita prima ancora di iniziare. Demenziale. O irreale.
     
  17. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    monitoro costantemente le aste a Roma dal 2006, non ho mai visto aggiudicazioni a prezzi superiori a quelli di mercato; piu bassi del 20% e talvolta identici, maggiori mai.
     
  18. Centomini

    Centomini Ospite

    Già
     
  19. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    che se ne dica i prezzi milanesi sono ancora assurdi...
    io posso capire spendere anche una certa cifra per andare a vivere in una zona milanese di un certo prestigio che non deve essere per forza zona centrale.
    ci sono ottime zone anche semicentrali ma purtroppo proprio perche' ottime praticamente inavvicinabili.
    sinceramente, beato chi se lo puo' permettere.
    certo a milano gira tanto denaro ma tutti cercano il prezzo scontato, l'affare, la casa in zona comoda, il piano alto, il palazzo ristrutturato.
    qualcosa, secondo me si trova ma e' ancora troppo poco.
    non voglio nemmeno parlare di prezzo troppo alto in zone problematiche.
    ancora piu' assurdo.
     
  20. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    no, infatti, lo credo anch'io. Allo stato attuale è una follia.
    Piuttosto ci saranno persone che fanno un'offerta comunque molto bassa per evitare semplicemente l'asta, che è una procedura burocratica lunga e incerta e senz'altro non comoda né per le banche né per il proprietario escutato. Questi comprano a “sconto” quegli stessi immobili compravenduti da acquirenti che sono ricorsi ad un alto tasso di indebitamento con mutui, finanziamenti... con percentuali fino al 90% o addirittura al 100% per comprare case a valore iperbolico, che ad oggi hanno perso il loro valore.
    un meccanismo che fa comodo tanto ai proprietari quanto credo alle banche, che sanno che all'asta l'immobile finirà per svalutarsi comunque molto di più del 50% offerto su case per es. del 2006-2007...
    Se questi investitori vanno in perdita non credo sia sempre facile stabilirlo: certo se si basano sulle perizie delle aste ci possono seriamente andare, anche con offerte in forte ribasso. C'è il rischio concreto di acquisire un immobile per poi scoprire di non aver transato altro che il prezzo ante bolla, un qualcosa che reimmesso sul mercato non solo non ti da un guadagno, ma una perdita, perchè l'hai acquisito al prezzo scontato magari al 50% sì, ma senza tener conto che prima era comunque gonfiato del 200%...Però evidentemente con uno studio sensato delle zone, del mercato etc. riescono ad ottenere dei profitti.
     
    A gcaval piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina