1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Mario Russo

    Mario Russo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Sono proprietario insieme alla mia ex moglie (divorzio congiunto) di una appartamento lasciato alla stessa ed ai figli (anche in sentenza); se dovessi acquistare una casa sarebbe considerata seconda casa ai fini delle tasse di registrazione ecc anche se diventa la mia abitazione principale? (adesso sono in affitto).
    E per la stessa potrei avere un mutuo Inpdap ed eventualmente scaricare gli interessi del mutuo?
    Grazie per le risposte
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Questa condizione ( proprietario al 50%) ti consente di avere le agevolazioni solo acquistando un immobile nel comune ove è ubicata la casa ora in uso alla tua ex moglie.
    Acquistando in altro comune, la comproprietà non ti consente di usufruire delle agevolazioni, dovresti prima vendere la tua quota.
    Ove vengano riconosciute le agevolazioni anche il mutuo avrà le relative condizioni. ( interessi passivi ..etc.)
     
  3. Mario Russo

    Mario Russo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie AbaKab, ma mi potresti dare qualche rifertimento normativo, (secondo quale Legge?) in quanto il notaio e (il suo) avvocato mi hanno detto proprio l'inverso, nel senso che se comprassi in altro comune potrei usufruire delle agevolazioni e chiedendo informazioni per un mutuo alle Poste mi hanno riferito che non potrei scalare gli interessi...
     
  4. vals55

    vals55 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Se per l' acquisto dell' appartamento di cui sei proprietario al 50% avevi già goduto delle agevolazioni per l'acquisto della "prima casa" non ne hai più diritto...devi prima vendere il tuo 50%...

    Se invece non hai mai goduto delle agevolazioni ne hai diritto per l'acquisto di una nuova casa situata in un altro comune e dove prenderai la residenza entro 18 mesi...

    Qui trovi un valido ausilio : http://tinyurl.com/bwycl89

    Ciao
     
    A Mario Russo piace questo elemento.
  5. Abakab

    Abakab Ospite

    Per avere le agevolazioni fiscali

    L'acquirente, o gli acquirenti, devono dichiarare nell'atto di compravendita:
    • di non essere titolare esclusivo (proprietario al 100%) o in comunione con il coniuge (la comproprietà con un soggetto diverso dal coniuge non è ostativa) di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di un'altra casa di abitazione nel territorio del Comune dove sorge l'immobile oggetto dell'acquisto agevolato;
    • di non essere titolare, neppure per quote o in comunione legale con il coniuge, su tutto il territorio nazionale, di diritti di proprietà o nuda proprietà, usufrutto, uso e abitazione su altra casa di abitazione acquistata, anche dal coniuge, usufruendo delle agevolazioni fiscali prima casa.
    Trovi tutto qui:
    http://www.dossier.net/primacasa/bonus.htm
     
  6. vals55

    vals55 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
     
    A Mario Russo piace questo elemento.
  7. Abakab

    Abakab Ospite

    Si ... hai ragione, in questo caso solo se la casa in comproprietà non è stata acquistata con le agevolazioni ..il caldo ..voglio andare al mare!
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina